Trapianto di cuore, fegato e rene a Bologna

di Redazione 2

Una straordinaria operazione chirurgica ha visto impegnata un’équipe di specialisti del Policlinico S.Orsola di Bologna, che hanno trapiantato nel corso dello stesso intervento ben tre organi ad una paziente affetta da una grave malattia.
Alla donna sono stati impiantati un nuovo fegato, un nuovo cuore ed un rene tutti appartenenti allo stesso donatore.

I quaranta chirurghi, che hanno partecipato alla delicata operazione, sono stati coordinati dal dottor Giorgio Arpesella.
Finora, negli ultimi venti anni, c’erano state solo sei operazioni di questo tipo e tutte negli Stati Uniti, all’avanguardia per quanto riguarda i trapianti.
E’ dunque un successo per la chirurgia italiana, anche se le condizioni della donna restano ancora in prognosi riservata e sarà davvero difficile per la paziente affrontare i numerosi problemi al momento del risveglio.

Commenti (2)

  1. Mala sanita all’ospedale Santa Maria della Pietà= Napoli Nola la mia via crucis commincia nel lontano 2002 per un infezione alimentare:Oggi sono in dialisi,denugiati in Prefetto,procura,N.A.S.,Con cartelle cliniche del 2002 ancora oggi non mi mettono in lista trapianti?Io sono giovane voglia di vivere è cerco aiuto a chi ne a amici incomuni dott. espertti e chi ne a io non mi fermo. la mia prossima meta non so papà? presidendi ed ecc. il mio cel.3383612537o il numero dove sono in dialisi dott. Monte Giovani cel.3385276684 per inf. o aiuto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. @ Michele:
    ciao sono in quisto sito come ultima speranzza io sono un ragazzo per mia sfortuna non trovato ancora un lavoro decento é sto in codizione economiche moltto povere é ho deciso di levarmi una cosa che mi é indispensabile e quindi di levarmi un rene;o anche parte di figato qualsiasi cosa per prendere i soldi per continuare a vivere e dare aiuto ai mie famiglia lascio il mio email per contatti esu richiesta posso mandare esami dell”ospitale per fare vedere che sono in ottima salute e che non ci sono probleme ( grazie) [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>