Guarire da cordoma del clivus, è possibile? Oncologo risponde

di Cinzia Iannaccio 2

 

Si può guarire da un cordoma del clivus? E se sì come? Ai “Consulti Online su Medicinalive” di oggi risponde l‘oncologo dottor Carlo Pastore. Leggiamo insieme il tutto, ma prima ancora cerchiamo di capire c’os’è un cordoma.

Il cordoma è un tumore raro, “extradurale” che colpisce le ossa. Può svilupparsi a livello intracranico (a livello intracranico -40% dei casi- o spinale). La maggior parte dei cordomi intracranici si localizano nella regione del clivus, (alla base della testa). Crescono con molta lentezza, di rado fanno metastasi, ma purtroppo tendono a recidivare, cioè a tornare dopo l’asportazione chirurgica laddove possibile. Date le sue caratteristiche in genere i pazienti affetti da cordoma del clivus vengono avviati a proton terapia. Ma veniamo al consulto di oggi.

 

Descrizione dettagliata del problema:

“Gentilissimo professore…volevo sapere..se si puo guarire e di conseguenza sconfiggere IL CORDOMA DEL CLIVUS..ovviamente dopo aver eseguito l’asportazione e la relativa radioterapia a PAVIA…ve ne sarei grato di una risposta … cordialmente ringrazio”.

Specializzazione: Oncologia

Tipo di Problema: domanda generica guarire dal cordoma

Il dottor Carlo Pastore oncologo e chemioterapista risponde così:

“Gentile Signore, un approccio radicale come quello messo in atto tramite chirurgia e radioterapia adiuvante è un ottimo viatico per un percorso di guarigione. Un grande in bocca al lupo per tutto. Dr. Carlo Pastore, oncologo – www.ipertermiaitalia.it”

Per altri quesiti da esporre al dottor Pastore o altri medici, potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto: Consulti Online su Medicinalive” ed inviare la richiesta.

 

Si ricorda che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento o effettuare una diagnosi certificata.

 

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>