Influenza A: primi vaccini già pronti in Inghilterra

di Redazione 0

L’Inghilterra sarà la prima nazione europea a testare i nuovi vaccini contro l’influenza A, quella della terribile influenza suina. Tra polemiche e dibattiti se sia giusto o no vaccinare così tante persone con un preparato forse non ancora pronto e probabilmente inutile se il virus A H1N1 dovesse nel frattempo mutare, la popolazione di Sua Maestà si accinge a fare da cavia per il mondo.

L’azienda farmaceutica americana Baxter, incaricata dal Governo britannico di produrre milioni di dosi di vaccino, ha annunciato che la prima trance è già arrivata a Londra, ma che ci vorranno ancora un paio di mesi circa per organizzare la vaccinazione di massa. Dopotutto l’Inghilterra aveva molta più fretta rispetto agli altri Paesi europei di trovare un rimedio alla malattia più terribile degli ultimi anni, visto che, rispetto ad esempio all’Italia, ha subìto un numero enorme di decessi, tra i più alti al mondo, perché lì il virus si è dimostrato molto più forte che dalle nostre parti.

[Fonte: Romagnaoggi]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>