Qualche chilo in più contro le infezioni

Non sempre l’accumulo di grasso è nocivo; secondo una ricerca condotta dall’università della California e coordinata da Richard Gallo (lo studio è stato pubblicato sulla rivista Science), qualche chilo in più aiuterebbe invece l’organismo a tenere alla larga le infezioni e mantenersi dunque in salute.

Ma lo sport fa dimagrire sì o no?

Da anni ormai il mondo scientifico si divide su questa domanda: lo sport fa dimagrire? Se per la maggior parte dei medici e nutrizionisti fare dello sport aiuta a bruciare i grassi e quindi a far perdere peso, dopo l’articolo apparso la scorsa estate sul Time, in cui si affermava che questo non accade perché una persona che fa sport mangia di più, si nota molta confusione sull’argomento.

Da un lato ci sono quegli scienziati che rimangono dell’idea che fare sport fa dimagrire, dall’altro chi ammette che, specialmente tra chi non è abituato a fare sport e lo fa in modo saltuario, i benefici dello sforzo fisico non si notino, ed anzi, si rischia di ingrassare ancora di più. Ma dov’è la verità? Come al solito, nel mezzo. Sull’International Journal of Obesity, un team di scienziati ha spiegato che una persona che di solita è sedentaria, riesce a dominare meglio la fame rispetto agli altri, se decide di fare sport, anche se i risultati non si vedono su tutti, ma specialmente sulle donne faticano a notarsi.

Ora ci sono le prove scientifiche che l’alcool gonfia la pancia

Il cosiddetto “binge-drinking“, cioè l’ubriacarsi eccessivamente tutto in una sera, va sempre più di moda. Contemporaneamente anche l’obesità sta aumentando. Correlando i due dati, alcuni ricercatori in tutto il mondo hanno tentato di associare le due cose, e ci sono riusciti.

Nell’ultima conferenza della European Society of Cardiology, che si sta tenendo in questi giorni a Barcellona, è emerso un dato interessante, un qualcosa che tutti conoscevano come “sapere popolare”, ma che finora nessuno aveva provato scientificamente, e cioè che il troppo alcool gonfia la pancia, favorendo l’obesità.

A dimostrarlo è stato il medico inglese Martin Bobak dell’University College di Londra, il quale ha portato a sostegno della sua tesi i dati su 25 mila persone, sia uomini che donne, analizzati negli anni dal suo staff in tre Paesi dell’Est Europa. Tali dati dimostrano come il bere troppo alcool favorisce un accumulo di grasso, non in tutto il corpo come accade quando mangiamo troppo, ma soltanto nella zona della pancia e dei fianchi, favorendo così il fenomeno dell’obesità addominale. Non c’è differenza tra il bere birra, superalcolici o vino.