Cervicale infiammata: attenzione alla prevenzione

La cervicalgia (o cervicale infiammata) è uno dei disturbi più frequenti che colpisce soprattutto i soggetti oltre i 45 anni ma che non di rado può interessare anche i più giovani. Come si può evincere dal nome ad essere interessata è la cervicale, ossia la parte superiore della colonna vertebrale.

Abbozzo di costa cervicale c 7 che significa?

 

Richiesta di Consulto Medico
Mio figlio di 10 anni è da circa un mese e mezzo che accusa dolori al collo, 10 giorni fa, vedendogli un rigonfiamento abbiamo effettuato delle radiografie, risultato: abbozzo di costa di c7 bilateralmente; la sua pediatra è da una settimana che mi sta facendo aspettare per parlare con un ortopedico, forse la sta prendendo alla leggera? Vorrei sapere di cosa si tratta e cosa si dovrebbe fare. Mille grazie, cordiali saluti.

 

 

Cervicale, i rimedi naturali contro i dolori

Il dolore cervicale (cervicalgia) è spesso indice di disturbi non solo fisici, ma anche emotivi. Si tratta di un dolore che parte dal collo e si irradia alle spalle e, nei casi più gravi, alle braccia, rendendo difficoltosi i movimenti. Le cause possono essere diverse, ma se volete provare ad evitare o ridurre l’assunzione dei farmaci antidolorifici, ci sono una serie di rimedi naturali, che possono essere un valido aiuto.

Festival di Sanremo: cervicalgia acuta per valletta Ivanka assente alla prima serata

Festival di Sanremo: una cervicalgia acuta non ha permesso alla giovane modella Ivana Mrazova di salire sul palco dell’Ariston durante la prima serata. Intorno alle ore 19,00 si è cominciata a diffondere la notizia di un suo ricovero in ospedale, attraverso l’utilizzo niente di meno che di un’ambulanza. Aveva un dolore fortissimo da non potersi muovere e di fatto una risonanza magnetica gli ha evidenziato una cervicalgia acuta con blocco vertebrale.

Essere italiani? Per gli inglesi fa male alla salute

Gli italiani sono un popolo di ipocondriaci? Sembrerebbe proprio di si, stando al commento che un osservatore interessato come Dany Mitzman, giornalista della Bbc da dieci anni residente a Bologna, effettua sulla salute degli italiani, o meglio, su come gli stessi la vivono, su ciò a cui gli abitanti dello stivale danno importanza e su come, ammicca malizioso, sia “l’essere italiani” ad arrecare un danno alla salute degli italiani.

Dormire sulla schiena fa bene alla salute

Dormire sulla schiena sembra sia una delle posizioni più salutari. A stabilirlo, una ricerca della Covenant Health System, negli USA. Che dormire sia importante per ricaricare le “pile”, è oramai notorio, ma se le ore di sonno sono fondamentali, la posizione che si assume, non è da meno.

Osteopatia: che cosa cura e come

L’osteopatia è parente stretta (ma più vecchia) della chiropratica, nasce negli Stati Uniti nel 1874. Pioniere e ispiratore di questa ‘filosofia‘ è il chirurgo Andrew Taylor Stili che fondò l’osteopatia su tre principi fondamentali: l’unità biologica, dinamica ed ecologica del corpo, il rapporto tra strutture e funzioni, il concetto di autoguarigione.

Unità del corpo: l’individuo è visto nella sua globalità come un sistema composto da muscoli, strutture scheletriche, organi interni che trovano il loro collegamento nei centri nervosi della colonna vertebrale. Ogni parte costituente la persona (psiche inclusa) è dipendente dalle altre e il corretto funzionamento di ognuna assicura quello dell’intera struttura, dunque, il benessere.