Sonno agitato, ecco i rimedi per dormire bene

Dormire è un atto basilare per poter assicurare un corretto funzionamento dell’organismo e soffrire di sonno agitato rischia di far crollare quelli che sono i benefici legati ad un riposo corroborante: ecco quindi alcuni rimedi per dormire bene e aiutare il proprio corpo a contare su un sistema immunitario in buona salute.

Diabete nei bambini, dormire di più per prevenirlo?

Dormire di più può prevenire il diabete nei bambini? E’ quanto afferma una ricerca che sarà pubblicata sul numero di settembre della rivista Pediatrics e che sottolinea gli effetti benefici del sonno per tenere alla larga una patologia sempre più frequente anche nei piccolissimi.

Il sonno aiuta a prevenire l’infarto?

Il rapporto tra salute e sonno appare sempre più importante. Dormire bene e soprattutto la giusta quantità di ore, infatti, fa bene al cuore e tiene lontano lo spettro dell’infarto e delle malattie cardiovascolari. A confermarlo un maxi studio olandese pubblicato sull’European Journal of Preventive Cardiology, condotto dal National Institute for Public Health in collaborazione con l’Environment di Bilthoven e la Wageningen University.

Dormire meglio? Mangiando bene

E’ importante, per dormire meglio, mangiare bene. Da tempo gli esperti sono convinti che per riposare in modo soddisfacente bisogna fare attenzione a ciò che si mangia ed alla dieta che si segue.  Chi ha problemi ad addormentarsi o  non riposa abbastanza, potrebbe non seguire un’alimentazione corretta.

I buoni propositi per la salute per l’anno nuovo

Con l’inizio del nuovo anno, si è più inclini a fare buoni propositi, ma come recita il proverbio, tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Quello che conta, in fin dei conti, è sempre e comunque la nostra motivazione. Ecco, qualche proposta per iniziare il 2012 con un occhio di riguardo per la salute del nostro organismo e della nostra psiche.

Dormire aiuta a cancellare i brutti ricordi

Quando si hanno dei brutti pensieri, stress e forse qualche arrabbiatura di troppo, in molti pensano che il dormire non aiuti a superare tali momenti della giornata. Non è così. Se è vero che cantare aiuta a dimenticare le cose brutte, è altrettanto vero, che dormire ci aiuta a non cancellare più velocemente i brutti ricordi o i momenti spiacevoli della giornata appena conclusa. Molte volte ci capita dei fari dei brutti sogni i cosiddetti incubi, tali sogni sono causati da una piccola sindrome post-traumatica, ma non è sempre così.

Dormire sulla schiena fa bene alla salute

Dormire sulla schiena sembra sia una delle posizioni più salutari. A stabilirlo, una ricerca della Covenant Health System, negli USA. Che dormire sia importante per ricaricare le “pile”, è oramai notorio, ma se le ore di sonno sono fondamentali, la posizione che si assume, non è da meno.

Cuore, i benefici del sonnellino pomeridiano

Il rapporto tra salute e sonno è un argomento che appassiona da anni il dibattito scientifico. Sappiamo da precedenti studi che dormire poco e male aumenta i rischi per il cuore, che la pennichella potrebbe favorire l’insorgenza di diabete e ancora che fare le ore piccole sfasando con la luce artificiale l’orologio biologico potrebbe avere un ruolo rilevante nel mettere su peso.

Oggi ci arriva notizia di una nuova ricerca che ha indagato il ruolo del sonno sulla salute del cuore, scoprendo che dormire al pomeriggio ha dei benefici per il nostro benessere cardiovascolare. Ad effettuarla un’équipe di ricercatori afferente allo Allergheny College in Pennsylvania. Lo studio è stato pubblicato dalla rivista di divulgazione scentifica Journal of Behavioural Medicine. Ma scopriamo subito di che si tratta.

2011, Oroscopo della salute segno per segno: Vergine, Bilancia, Scorpione

Proseguiamo con l’ Oroscopo della salute. Le congiunzioni astrali ci aiutano in queste pagine a prenderci cura di noi, del nostro stare bene: piccoli suggerimenti per la prevenzione quotidiana che dovremmo seguire a prescindere da tutto. Vediamo cosa le stelle suggeriscono per la Vergine, la Bilancia e lo Scorpione.


Vergine: la salute per il 2011

I livelli di energia nei prossimi 12 mesi saranno al massimo. I nati sotto il segno zodiacale della Vergine saranno caratterizzati da una gran forza spirituale, oltre che fisica e mentale. L’attenzione ad una sana alimentazione è caratteristica tipica dei nati in questo periodo e ciò predispone sicuramente a questa forma generale di benessere. L’unico consiglio che gli astri danno ai nati sotto il segno della Vergine è quello di proseguire nello stile di vita corretto e di ritagliarsi un po’ di tempo per se stessi verso la fine dell’anno. In caso di cedimenti, noia, stati di ansia, ecc., può essere interessante attivarsi in uno sport nuovo, magari di squadra, che aiuta a mantenersi in forma e a socializzare, che non guasta mai.

Dormire per diventare più belli

Dormire è fondamentale per lo stato di salute generale e per l’equilibrio psicofisico. La letteratura scientifica ne è convinta da tempo, tanto che molti studi insistono sull’importanza di dormire almeno sette/otto ore a notte e di non stravolgere i ritmi del sonno per trarre un’infinità di vantaggi: dal non prendere peso a meno ansia e nervosismo a una migliore vita sociale dettata dal riposare bene ed essere dunque più di buon umore.

Ma addirittura che il sonno rendesse più belli è una novità. Una piacevole novità. E forse non è nemmeno poi così strano perché, a pensarci bene, svegliarsi riposati rasserena non solo la mente, ma anche la pelle del viso che appare più distesa, luminosa e ci fa sembrare più attraenti. Certo, vale anche il contrario e dopo una notte insonne i segni sul volto sono abbastanza impietosi. Ad ogni modo, bando alle ipotesi, affidiamoci e fidiamoci, del parere degli esperti. E’ uno studio svedese, infatti, ad aver toccato con mano i benefici sull’aspetto estetico del sonno, definito una vera e propria cura di bellezza.

Depressione, luce fioca di notte compromette equilibrio

Lasciare la luce accesa di notte potrebbe non essere una buona idea per quanti soffrono o sono a rischio di depressione. Precedenti studi sui topi avevano appurato un rischio di sindromi depressive e di sovrappeso più alto nelle cavie esposte a forti fonti luminose durante le ore notturne.  A confermare la relazione è un recente studio effettuato da un’équipe di ricercatori afferente alla Ohio State University, presentato in questi giorni nell’ambito del meeting annuale dell’American Society for Neuroscience, svoltosi a San Diego, in California (USA).

La ricerca, effettuata sui criceti siberiani, ha scoperto come anche una luce molto fioca, come quelle utilizzate per non far dormire al buio i bambini e tranquillizzarli, è capace di alterare l’equilibrio chimico e la struttura del cervello. Sembra inverosimile che una piccolissima lampadina che emana un debole e pallido chiarore che basta appena a squarciare l’oscurità di un fragile bagliore, possa fare tanto, eppure è così.

Cuore, poco sonno aumenta rischio ictus e malattie cardiache

Dormire a sufficienza non basta, occorre anche riposare bene. Sulla qualità e la quantità del riposo notturno, relativamente alle conseguenze sulla salute del cuore, si sono interrogati i ricercatori della Emory University in uno studio compiuto su un campione di 525 persone e i cui risultati sono stati presentati nell’ambito del meeting dell’American Heart Association.

Sotto esame dell’équipe la durata e la qualità del sonno di individui di mezza età. Pericolosa la relazione individuata dagli studiosi. Tra quanti dormono poco e male, infatti, pare che i livelli degli ormoni legati all’infiammazione lievitino e siano molto più elevati rispetto a quanti invece dormono bene. E’ noto da precedenti studi che l’infiammazione è associata ad un rischio maggiore di subire un ictus e di ammalarsi di patologie cardiache o sviluppare disturbi nella funzionalità del cuore.