9 regole per mantenersi in salute nonostante il freddo

Come convivere con la quotidianità del lavoro, della scuola o della spesa ed il freddo che ci attanaglia in queste ore? Personalmente evito di uscire il più possibile, ma del tutto chiusa in casa non posso di certo stare. Il rischio maggiore del freddo per la salute comunque riguarda alcune categorie di persone ed in particolare gli anziani, i bambini e coloro che sono affetti da determinate malattie croniche. Le temperature rigide infatti, insieme agli sbalzi termici tra casa e fuori, possono favorire varie forme di influenza e provocare un peggioramento (o ritorno) dei sintomi di alcune patologie dell’apparato respiratorio, cardiovascolare e muscoloscheletrico. Che fare? Ecco qualche semplice consiglio.

Cosa mangiare per proteggere l’organismo dal freddo?

Con il freddo ed il gelo si è più soggetti a malattie quali il raffreddore, l’influenza, il mal di gola o la bronchite. Si tratta di condizioni dovute ad infezioni, batteriche o virali, favorite da un abbassamento delle difese immunitarie dovuto proprio alle temperature rigide. Con la giusta alimentazione però possiamo -non solo scaldarci con gusto- ma anche rafforzare le nostre difese immunitarie e recuperare le energie perse. Come? Ecco qualche consiglio da “mettere in tavola”.

5 benefici del freddo sulla salute

Vi sono almeno 5 benefici del freddo sulla salute. Questo non significa sottoporsi volontariamente a condizioni tali da favorire congelamenti, attacchi di cuore per vasocostrizione o geloni, ma semplicemente sottolineare quali effetti positivi un abbassamento di temperatura può avere.

Consigli per salvaguardare la salute dal freddo

Il freddo ha colpito il nostro paese in modo evidente e fra qualche giorno toccherà il suo picco più alto. Vogliamo vedere insieme come combatterlo attraverso qualche semplice consiglio da mettere in pratica per preservare la nostra salute?

Brividi di freddo senza febbre e disfunzione tiroide

Ho sempre i piedi freddi: quali sono le cause? Riusciamo ad immaginarci molti di voi porsi questa domanda. Di sicuro vi capita di provare anche dei brividi di freddo senza avere la febbre. Talvolta questi sintomi sono correlati ad una disfunzione della tiroide. Vediamo di scoprirne qualcosa di più.

Mani fredde, cause e rimedi in adulti e bambini

Quello delle mani fredde è un disturbo che può rivelarsi fastidioso, ma che quasi sempre si rivela non essere pericoloso per chi ne soffre. Oggi scopriremo insieme le cause scatenanti di questa condizione negli adulti e nei bambini e i possibili rimedi da mettere in atto.

Brividi di freddo senza febbre, notturni e improvvisi: cause

Provate dei brividi di freddo e non sapete a cosa sono dovuti perché non avete la febbre? Sottolineando che spesso questo sintomo precede l’innalzamento della temperatura corporea di qualche ora o addirittura di un giorno, vediamo cosa possono significate ricordando che questo sintomo può anche non essere collegato ad alcuna malattia.

Giocare all’aperto aiuta i bimbi a prevenire influenza

Influenza al picco di incidenza, ma anche raffreddore, bronchiti, tonsilliti e chi più ne ha ne metta. Con molta pazienza noi mamme ci abituiamo ad affrontare queste tremende giornate con i bimbi malati, rimbalzando tra un termometro, l’aerosol, le supposte e il telefono sempre occupato del pediatra. E la domanda nasce spontanea:

“Come si sarà ammalato? Eppure l’ho coperto bene per mandarlo a scuola, è lì che ha preso freddo?”

Care amiche state tranquille perché la colpa della diffusione di virus e batteri non sta di certo nella sciarpa dimenticata in classe! Ce lo spiegano gli esperti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù in una nota diramata in queste ore di freddo e gelo.

Allenamento sportivo quotidiano con il freddo

Allenamento con queste gelide temperature? Con il freddo e le vacanze di Natale si tende ad interrompere la routine quotidiana. Purtroppo spesso significa rinchiudersi in casa davanti al caminetto a bere cioccolata calda e mangiare panettoni. E’ un errore: per mantenersi in forma ed in salute occorre fare  sempre un minimo di attività motoria ogni giorno, almeno 30 minuti di camminata. E’ altresì un “pessimo” errore se si era appena presa l’abitudine di allenarsi almeno tre o quattro volte a settimana. Le temperature rigide non devono e non possono essere una scusante valida. Le alternative ci sono. Vediamo insieme come e perché praticarle.

Consigli per proteggere labbra e naso dal freddo

Il “ruggito” dell’inverno inizia a farsi sentire… in tutte le Regioni d’Italia, infatti, le temperature sono scese sensibilmente. Con l’arrivo dei primi freddi è importante proteggere la pelle e in modo particolare labbra e naso, che sono maggiormente esposti. Vediamo insieme quali sono i consigli dei dermatologi per scongiurare la cosiddetta “faccia da inverno”.

L’alimentazione giusta contro il freddo

Il freddo non molla la presa… da Nord a Sud, infatti, l’Italia trema e batte i denti, costringendo circa 570 italiani a rimanere a letto con l’influenza. Una corretta alimentazione, sebbene non sia la bacchetta magica, può sicuramente aiutare a gestire al meglio questo momento dell’inverno.

I farmaci ed il freddo: alcune informazioni utili

I farmaci come sapete, hanno tutti determinate caratteristiche di conservazione e possono avere effetti collaterali o controindicazioni, sempre e/o solo in situazioni particolari. Tra queste ultime ci sono le basse temperature. E’ per tale motivo che il ministero della salute, in una guida su come affrontare il freddo, ha voluto tracciare un capitolo specifico dedicato ai medicinali. Vediamone insieme i punti fondamentali.

Freddo: quali malattie e disturbi può provocare?

Un freddo così intenso è di quelli che si ricorderanno a lungo negli anni a venire, ma soprattutto è un problema di salute pubblica: neve e ghiaccio rendono pericolose le strade per chi si avventura in macchina (ormai l’obbligo di camminare con le catene è esteso in quasi tutto il territorio nazionale), ma anche a piedi. Si può scivolare e frequenti sono le lesioni e le fratture di qualche arto in questo pericolo, soprattutto per gli anziani. Non solo. Il freddo è comunque causa di numerose malattie o condizioni patologiche serie, ben diverse dal raffreddore o l’influenza a cui siamo abituati a pensare: questi infatti sono provocati da virus e non dalle basse temperature in senso stretto, benché ovviamente vi sia una correlazione con la loro diffusione.