Crisi vagale, sintomi e prevenzione 

Paura per David Ospina, il portiere colombiano del Napoli che nel corso della partita Napoli-Udinese è stato colto da una crisi vagale.

Ricoverato alla clinica Pineta Grande, è stato assistito dalla famiglia e da membri della Società Sportiva Calcio Napoli e la moglie Jesy Sterling ha rassicurato tutti che il marito, tornato a casa, si sta riprendendo. 

Ma che cos’è la crisi vagale e come di manifesta?

Ictus, 6 cose da sapere per affrontarlo

Ecco 6 cose da sapere per affrontare l’ictus nel migliore dei modi: si tratta di un serie di consigli raccolti da ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alla malattie cardiovascolari – Onlus in occasione della Giornata mondiale dell’Ictus del prossimo 29 settembre.

Esiste un’analisi del sangue per predire se ci si ammelerà di tumore?

Richiesta di Consulto Medico su analisi del sangue per predire tumore
Buongiorno , Sono una donna di 28 anni con diversi casi in famiglia di malattia tumorale , volendo fare prevenzione da un paio di anni mi affido ai test dei markers tumorali ma leggendo online mi rendo conto che non sono un metodo sicuro e consigliato per la diagnosi precoce, ho letto che esistono vari screening singoli da poter eseguire ma vorrei sapere se ad oggi esiste un esame che attesti l’ eventuale possibilità di una predisposizione a tale malattia magari anche attraverso il prelievo del sangue . Attendo un riscontro Grazie anticipatamente per l’ aiuto . Cordiali saluti “.

 

Settimana di Prevenzione dell’Invecchiamento Mentale, dal 19 al 24 settembre

Dal 19 al 24 settembre parte la Settimana di Prevenzione dell’Invecchiamento Mentale, evento ideato da Assomensana che è ormai giunto alla nona edizione e che mira a riflettere sull’importanza di una mente in salute. Molte persone arrivano alla vecchiaia fisicamente in forma, ma tante sono quelle che presentano per contro problematiche cognitive (smemoratezza, disattenzione, disorientamento) che condizionano la qualità di vita loro e delle persone che le circondano.

Malaria, prevenzione con profilassi

La malaria è una malattia mortale che ancora oggi uccide un bambino ogni due minuti e un totale di 430 mila persone l’anno. Prevenzione e profilassi sono due concetti importantissimi nella guerra a una patalogia sottovalutata la cui trasmissione avviene essenzialmente tramite la puntura della zanzara che ne è vettore.

Fitness, scarpe e reggiseni sbagliati causano danni?

Fitness: possono occorrere dei danni se si usa un abbigliamento errato per allenarsi? La risposta è essenzialmente positiva, soprattutto in alcuni casi. Le vittime maggiori di questi errori? Le donne. Lee quali spesso non curando particolari che sembrano irrilevanti rischiano di farsi male.

Cure palliative e terapia del dolore per i malati

Valorizzare il ruolo delle cure palliative e della terapia del dolore nella vita di tutti i giorni del paziente ed in particolare di quello oncologico: per quanto poco discussa quella della sofferenza e delle patologie terminali è una realtà esistente e diffusa tra la popolazione, la quale spesso non ha gli strumenti adatti per prendere decisioni in merito a questi temi.

Danni solari, la prevenzione inizia presto

La prevenzione dei danni solari deve iniziare presto: è questo il messaggio che esce dallo studio dei dati relativi alle abitudini degli italiani rispetto all’abbronzatura ed all’esposizione ai raggi UVA emerso dal III Convegno “Sole sicuro“, la campagna di informazione promossa da AIDECO, l’Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia.

Tumore al polmone, malattia rara se non si fumasse più

Il carcinoma polmonare rappresenta, ancora oggi, la prima causa di morte tumorale ma sarebbe una malattia rara se solo smettessimo di fumare: è quanto si evince The Bridge – Bridging the present and future, convegno che ha riunito al Teatro Franco Parenti di Milano i maggiori esperti di oncologia polmonare italiani ed europei. Il tumore al polmone insomma potrebbe essere di gran lunga meno frequente di oggi.

Alzheimer, prevenzione con la corsa

Si può prevenire l’Alzheimer correndo? Uno studio condotto dai ricercatori statunitensi dell’Università del Kentucky evidenzia i benefici della corsa sul cervello: questo tipo di attività fisica infatti sarebbe in grado di contribuire alla formazione di nuove cellule cerebrali, importanti per allontanare l’avvento di una serie di malattie legate al sistema neurologico.

Tumori in Italia, più guarigioni grazie alla prevenzione

L’Aiom, Associazione Italiana di Oncologia Medica, ha affermato che in Italia la percentuale di coloro che riescono a sconfiggere il tumore è aumentata. Ad oggi il 70% degli italiani guarisce dal cancro grazie alla prevenzione e alla diagnosi precoce che si rivelano sempre le migliori armi per debellare una malattia purtroppo ancora molto frequente (e in aumento anche tra le persone giovani).

Allergia, tra cura e prevenzione

Allergia tra cura e prevenzione. Questi due elementi, come sottolinea l’Accademia Europea di Allergologia e Immunologia Clinica (EAACI) sono basilari per riuscire ad approcciare questa particolare patologia con successo. E la Settimana Mondiale dell’Allergia dal 4 al 10 aprile serve proprio a sottolineare tale concetto.

Giornata Mondiale della Salute, diabete in netta crescita

Il 7 aprile si celebra la Giornata Mondiale della Salute e per quest’anno l’appuntamento è dedicato al diabete, malattia che purtroppo è in costante crescita anche tra i giovanissimi. I numeri parlano chiaro e non fanno ben sperare: secondo l’Organizzazione Mondiala della Sanità, un milione e mezzo di persone ogni anno perdono la vita a causa del diabete.

5 benefici del consumo di muesli

Scopriamo insieme 5 benefici importanti del consumo di muesli. Spesso cibi non diffusi nella propria concezione di pasto rientrano tra i più salutari per il nostro organismo. Come questi insieme di semi ultimamente riscoperto in molte diete.