Desiderio sessuale uomo, terapia della luce

Aumentare il desiderio sessuale uomo con la terapia della luce. Basterebbe ciò per modificare in positivo la libido maschile. Sono questi i risultati dello studio presentato recentemente presso European College of Neurpsycopharmacology di Vienna.

Steroidi anabolizzanti, dipendenza e conseguenze

Gli steroidi anabolizzanti sono una classe di farmaci spesso illegalmente utilizzata per la crescita della massa muscolare da coloro che vogliono raggiungere risultati importanti in breve tempo. Non tenendo da conto che gli stessi causino dipendenza e apportino delle conseguenze sulla salute.

Testosterone

Testosterone

Il testosterone è un ormone steroideo androgeno (cioè essenzialmente maschile) prodotto per lo più dalle cellule di Leydig situate nei testicoli ed in minima parte anche dalle ovaie e dalla corteccia surrenale. E’ dunque presente anche nelle donne, nelle quali però c’è una fisiologica tendenza a convertirlo in estrogeni. La sua produzione è influenzata da un altro ormone, quello noto come LH (o ormone luteinizzante).

Perdita del desiderio sessuale nell’uomo, terapia ormonale o integratori?

Richiesta di Consulto Medico
Ho 56 anni ed ho notato la perdita del desiderio sessuale. Ho fatto le analisi sia della prolattina che del testosterone con i seguenti risultati: prolattina valore di H 52,6 ng/ml e testosterone con valore di 117 ng/dl. Il mio medico mi ha prescritto il testim gel 50mg da spalmare la mattina per 60 gg. Il risultato c’e’ stato, ma non posso permettermi di spendere piu’ di 70 euro ogni volta. Volevo sapere se esistono degli integratori adatti al mio problema, come assumerli e per quanto tempo. La ringrazio anticipatamente.

 

Cannabis e testosterone, cosa c’è di vero?

Richiesta di Consulto Medico su cannabis e testosterone
Salve volevo sapere se é riscontrato che la cannabis comporti abbassamenti di livello di testosterone e in ogni caso per i fumatori abituali e non cronici i livelli di testosterone tornano normali ? Possono influire su un percorso di palestra?

 

Cancro alla prostata, le cure

Il cancro alla prostata è una delle patologie cancerose più diffuse tra gli uomini ultracinquantenni. Negli ultimi anni i trattamenti si sono evoluti dando la possibilità ai pazienti di sottoporsi a cure sempre più avanzate e meno invasive. Scopriamole insieme.

Barba scarsa, causa e come farla crescere?

Richiesta di Consulto Medico su barba scarsa e come farla crescere dove non c’è
Salve ho 26 anni e il mio problema è la scarsità della barba…è presente nella parte inferiore, sotto al naso e nel mento ma sono presenti pochi peli sulle guance..volevo sapere se alla base di questo vi è un problema ormonale e se e possibile una terapia definitiva che come risultato comunque mi dia la comparsa della barba dove manca…grazie..

Mancanza di libido nonostante cura con testosterone

Richiesta di Consulto Medico
Salve, a causa di mancanza di libido sessuale ho fatto queste analisi: testosterone 15,8 nmol/i cortisolo 23,89 ug/dl testosterone libero 23 pg/ml . A seguito ho assunto per una settimana andriol 40mg sei compresse al giorno. Dopo la prima settimana sono passato a nove al giorno senza sentire alcun miglioramento. Visto che non miglioravo sono passato al proprionato, una iniezione ogni tre giorni per un totale di cinque e anche quì nessun miglioramento. Così mi sono recato da un altro andrologo il quale mi ha chiesto di rifare le analisi con l’aggiunta della prolattina, cortisolo, estradiolo,deas, lh, fsh e spermacoltura. Ho i miei dubbi se farle visto che i valori risulterebbero non veritieri, La mia domanda è come mai il testosterone non l’ ho nemmeno sentito? Grazie anticipatamente.

Testosterone gel funziona davvero?

Il testosterone gel funziona davvero? Il calo di questo ormone nell’uomo porta ad una sintomatologia che coinvolge diversi apparati del corpo umano. La terapia sostitutiva sopracitata è sufficiente a limitare il presentarsi di molti problemi di salute?

Calo del desiderio e sperma acquoso, cause?

Richiesta di Consulto Medico
Salve, sono un ragazzo di 21 anni, volevo chiedere se è possibile che ci sia un abbassamento del testosterone -con conseguente calo del desiderio e lieve depressione- dopo una serie di rapporti sessuali concentrati in pochi giorni (magari un numero di rapporti al quale non si era abituati). E, ancora, è possibile che possa durare mesi? Fra l’altro riscontro anche un cambiamento dell’aspetto dello sperma che, da mesi, è meno denso e più acquoso. Grazie.

Esiste la sindrome premestruale maschile?

Anche gli uomini sperimentano una sorta di “sindrome premestruale”? A quanto pare si, pur non se non dipendente dall’arrivo di mestruazioni come ovviamente accade per le donne. Anche loro, sembra, diventano intrattabili e imprevedibili in un certo periodo del mese.

Micropene: cause, complicazioni e terapia

Il micropene ( o micropenia) è una condizione patologica di differenti origini che può colpire l’uomo e consiste nell’avere un pene di lunghezza molto inferiore allo standard di normalità riconosciuto. Vediamo insieme le cause, le complicazioni che possono sorgere e la terapia da applicare.

Disfunzione erettile e calo desiderio, quali cause?

Richiesta di Consulto Medico
Egr. Dott., ho 52 anni ed è da parecchi mesi che soffro di disfunzione erettile e difficoltà a mantenere l’erezione durante un rapporto sessuale, calo della libido e stanchezza sessuale. Ebbene, il mio medico curante mi ha prescritto alcune analisi, di cui riporto i risultati: TESTOSTERONE LIBERO: 10,10 LH: 1,8 FSH: 6,3 TSH: 1,770 PROLATTINA: 10,1 TESTOSTERONE TOTALE: 3,32 PSA TOTALE : 2,78 PSA LIBERO 0,89 TRIGLICERIDI 224 COLESTEROLO LDL 115 COLESTEROLO TOTALE 200 Lui trova che tutti i valori siano nella norma, ma il fatto è che io continuo ad avere tutti i problemi sopracitati che, come può ben capire, mi hanno fatto sprofondare in un’angoscia costante! Forse questo mio problema è dovuto ai bassi livelli di testosterone o cosa ? Potrebbe aiutarmi un integratore di testosterone ? Quale potrebbe essere, secondo lei, la causa di tutti questi miei problemi ? La ringrazio e Le auguro buon lavoro !

 

Primobolan effetti collaterali e rischi del Metenolone acetato

Richiesta di Consulto Medico
Buona sera cari dottori, vi scrivo perche’ vorrei avere maggiori e piu’ sicure informazioni a riguardo dell’utilizzo di un farmaco “il Primobolan” in pastiglie o anche “Metenolone acetato“. Ho letto parecchio a riguardo sul web ma vorrei un consigio direttamente da degli esperti come voi nel settore. Premetto che pratico Body Building da un anno e mezzo ho 30 anni, sono 180cm e peso 78kg, la mia percentuale di massa grassa e’ del 20%, nonostante mi alleni costantemente 4 volte a settimana e tenga una buona alimentazione e usi integratori come Whey protein e Creatina i risultati ottenuti sono praticamente irrisori……..