Eternit, rimozione e pericolosità, oncologo risponde

di Cinzia Iannaccio 0

L‘amianto (eternit) continua a far paura: in caso di rimozione estemporanea, quale è la sua pericolosità? Molti i lettori di Medicina Live che ci pongono tale quesito tra i Consulti Online. Eccone uno con la risposta del nostro oncologo di fiducia.

Richiesta di Consulto Medico

“Avrei bisogno di un vs consulto per quanto riguarda il problema eternit.Purtroppo circa due anni fa mi sono trovato a dover togliere dei muschi a lastre di eternit utilizzando una spatola, il tutto per non più di un’ora. Era presente sulle lastre oltre ai muschi e licheni anche polvere ( o similare) che credevo essere solo cemento o derivante dai licheni secchi che con lo sfregamento si alzava e comunque, credendolo in fibre e quindi non facilmente sgretolabile, non pensavo fosse certo amianto.Premetto che le lastre erano in alcuni casi deteriorate. Sono stato esposto in modo da nuocere seriamente alla salute?”

 

Specializzazione Oncologia

Tipo di Problema Esposizione eternit

Risponde il dottor Carlo Pastore, oncologo e chemioterapista:

“Gentile Utente, l’esposizione occasionale e non prolungata all’amianto non rappresenta un rischio ragionevole in senso oncologico. Cari saluti Dr. Carlo Pastore, oncologo – www.ipertermiaitalia.it

Di questo argomento abbiamo parlato altre volte per cui per un approfondimento è possibile leggere di seguito:

Per altre domande ai nostri specialisti potete consultare la lista e riempire il modulo al seguente link:  “Chiedi all’esperto: Consulti Online su Medicinalive”

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>