Home » MEDICINA DELL'ALIMENTAZIONE » Alimentazione e prevenzione » Un formaggio buono per il colesterolo, in arrivo il pecorino sperimentale!

Un formaggio buono per il colesterolo, in arrivo il pecorino sperimentale!

Formaggi contro il colesterolo, sembra alquanto improbabile visto che proprio questi latticini sono tra i maggiori responsabili dell’aumento del tasso di LDL. Eppure una recente ricerca tutta italiana ha portato alla sperimentazione di un pecorino “buono”, capace di tenere a bada la colesterolemia, mantenendo nella norma la quantità di lipoproteine nel sangue.

A creare il formaggio sperimentale sono stati i ricercatori dell’Università di Pisa con uno studio coordinato con gli atenei italiani più prestigiosi nel campo dell’innovazione medica e della prevenzione: le università di Bologna, Cagliari, Firenze, Milano, Piacenza, Salerno, Sassari, e la collaborazione dell’istituto nazionale ricerca alimenti e nutrizione di Roma.
Ma come è stato creato il pecorino anti-colesterolo e quali sono i suoi effetti sul colesterolo LDL, il cosiddetto colesterolo cattivo, fattore di rischio di malattie cardiovascolari, ictus ed infarto?
In pratica si è andati alla fonte, coinvolgendo le stesse pecore in uno stile di vita per così dire sano, partendo, ovvio, dalla dieta e dall’alimentazione controllata. Il gregge il cui latte è servito alla produzione del formaggio miracoloso è stato infatti messo a stecchetto e nutrito con cereali in grandi quantità, tra cui il 30% era costituito da semi di lino, capaci di aumentare di cinque volte in più rispetto al pecorino normale la produzione di acido linoleico coniugato (CLA).

Ed è proprio lo CLA la chiave per l’abbassamento dei livelli di colesterolo cattivo nel sangue. Questa sostanza, infatti, è stato dimostrato faccia diminuire il tasso di LDL nella circolazione sanguigna, scongiurando in tal modo i rischi legati a valori alti che tutti tristemente conosciamo.

Il pecorino anti-colesterolo è già stato creato a tutti gli effetti in un’azienda agricola di Grosseto, e promette grandi cose. Prima tra tutte, proprio la possibilità di abbassare il colesterolo cattivo, continuando a gustare alimenti gustosi e saporiti, come lo è appunto il formaggio pecorino. Il prodotto è stato già testato con successo sull’uomo, abbassando il livello di colesterolo di un gruppo di pazienti con LDL alto.

[Fonte: Italiasalute]

Lascia un commento