Home » Neurologia » Festa della Donna? L’8 Marzo regala la Gardenia dell’Aism

Festa della Donna? L’8 Marzo regala la Gardenia dell’Aism

Per la Festa della Donna vuoi regalare un fiore? Dona una Gardenia dell’Aism! L’appuntamento con la solidarietà nei confronti dei malati affetti da Sclerosi Multipla si ripete anche quest’anno in 3000 piazze italiane. Sabato 5 e Domenica 6 Marzo sarà possibile acquistare la tradizionale piantina bianca confezionata nel sacchetto rosso dell’Aism, con un contributo minimo di 13 euro. I fondi raccolti, come sempre  serviranno per finanziare le varie iniziative dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, da anni impegnata nella ricerca e nell’assistenza.

In particolare in questa occasione saranno utilizzati per sostenere gli studi sulla CCSVI ed iniziative rivolte ai servizi alle persone affette da questa malattia, come il programma “Donne oltre la SM” che prevede incontri ed eventi finalizzati all’informazione e al coinvolgimento su tutto il territorio nazionale, delle pazienti affette da S.M. nei diversi ambiti quotidiani, dalla vita professionale, alla famiglia, ai rapporti interpersonali e più propriamente sociali.

Non a caso: le donne sono le più colpite dalla sclerosi multipla. Solo nel nostro Paese, ogni 4 ore una persona riceve tale diagnosi, per un totale attuale di 60.000 persone, cifra destinata a salire. Si tratta per lo più di pazienti giovani: la malattia insorge comunemente tra i 20 ed i 30 anni. Ricordiamo che stiamo parlando di una patologia molto complessa,

“cronica, invalidante e imprevedibile, una delle più gravi del sistema nervoso centrale”.

Per ora non si può fermare. Ma l’Aism  continua il suo impegno in questo senso: rappresenta ad esempio l’unico ente italiano a sostenere la ricerca con un grande investimento per capire ad esempio quanto la CCSVI (Insufficienza Cerebro Spinale Venosa Cronica) incida sulla SM. Questo perché ad oggi non esistono ancora evidenze scientifiche e l’Associazione deve dare risposte certe alle persone con sclerosi multipla, che vedono nel Metodo Zamboni una terapia possibile. Ci auguriamo che lo sia, ma nel frattempo è giusto continuare su questo percorso di studio.

Anche noi possiamo fare qualcosa: oltre che regalare una Gardenia per la Festa della Donna, anche mandare un SMS solidale al 45509 da cellulare o chiamando da telefono fisso (2 o 5 euro) fino al 13 Marzo. Online, sul sito dell’Aism è possibile trovare anche altre informazioni per contribuire in un qualunque momento dell’anno. Io l’ho fatto e tu?

Articoli correlati:

[Fonte: AISM]

Lascia un commento