Mal di schiena e dolori articolari, addio grazie al Rolfing Week

di Cinzia Iannaccio 0

Mal di schiena e dolori articolari? E’ possibile dirgli addio, con un metodo olistico già in uso da tempo con queste finalità: il Rolfing. In questa settimana sarà possibile conoscerlo al meglio, grazie all’iniziativa “Italian Rolfing Week” che prevede fino al 29 Maggio,  nei centri specializzati su tutto il territorio italiano sedute gratuite di prova, seminari e dimostrazioni pratiche. Impossibile mancare….ma di cosa si tratta? E come funziona il Rolfing? Il tutto parte dal presupposto che non va curato il sintomo specifico, ma l’essere umano nella sua interezza, per questo rientra tra le terapie olistiche. L’origine del Rolfing però è recente e risale agli anni trenta ed in particolare all’impegno della dottoressa Ida Paulina Rolf, americana, ma trasferita in Europa per approfondire i suoi studi circa la cura dell’essere umano nel suo insieme.

Da una summa di tutti questi (osteopatia, chiropratica, discipline per la mente, compreso lo Yoga e gli studi di Korzybski sulla coscienza) è nato il Rolfing che ha preso il nome dalla sua stessa ideatrice. Il principio di base è quello di riportare l’equilibrio e l’armonia in un corpo in sofferenza, utilizzando tocchi manuali decisi, ma leggeri ed una educazione al movimento basato sulla forza di gravità. Solitamente il Rolfing si pratica in sole 10 sedute di circa sessanta minuti l’una. Non essendo una tecnica invasiva può essere utile per tutte le fasce d’età. Essenzialmente si utilizza per combattere il mal di schiena, i dolori articolari, l’artrosi, e per correggere la postura; aiuta a combattere lo stress, anche per il suo impatto emotivo, ed è impiegato in ambedue i sensi anche in bambini ed adolescenti, con l’obiettivo di stimolare una corretta crescita psico-fisica: in armonia. Lo stesso dicasi per le persone anziane: il Rolfing aiuta a recuperare una buona plasticità dei tessuti connettivi, riducendo i dolori e le difficoltà di movimento dovuti all’età. Altre informazioni si possono trovare sul sito dell’Associazione Italiana Rolfing che ha organizzato la settimana di eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>