Corsa, 3 miti da sfatare

La corsa è uno degli esercizi fisici che più dà modo ai suoi appassionati di rafforzare l’organismo e rimettersi in forma. Ma vi sono almeno 3 miti da sfatare sulla sua natura e sulle eventuali problematiche ad essa connessa. Vediamole insieme.

Sacroileite, sintomi, cause e terapia

Cosa è la sacroileite e quali sono i suoi sintomi? Scopriamo insieme le cause alla base di questa patologia e quale terapia è possibile seguire per guarire e tornare ad uno stato di salute ottimale.

Infiammazione al ginocchio per Silvio Berlusconi

Ricovero al San Raffaele di Milano per Silvio Berlusconi. L’ex premier ha passato la notte nel nosocomio milanese per via di una infiammazione al ginocchio che ha reso necessari degli accertamenti più specifici.

Artrosi causata da accumulo di zinco?

Nuove speranze per i malati di artrosi: una ricerca condotta in Corea ha rilevato come tale patologia sia causata da un accumulo di zinco che attacca le cartilagini delle nostre ossa e la loro struttura. Una semplice terapia farmacologica contro l’addensarsi di questo elemento potrebbe rivelarsi risolutiva.

Dolore piede destro e alluce valgo, quali rimedi? Ortopedico risponde

Dolore al piede destro o sinistro? Quali le cause ed i rimedi possibili?  I piedi sostengono tutto il peso del nostro corpo e se fanno male, la qualità della nostra vita tende ad inficiarsi. E’ di questo che parliamo oggi con il nostro Consulto Online, al quale risposto l’ortopedico, professor Francesco Bizzarri.

 

Giornata Nazionale dell’Artrosi 2 ottobre 2013

Mercoledì 2 ottobre si celebra la prima Giornata Nazionale dell’Artrosi, una patologia reumatica degenerativa delle articolazioni. In Italia ne soffrono circa 4 milioni di persone e la causa principale è appunto la perdita di cartilagine, che causa dolore e difficoltà nei movimenti. Colpisce prevalentemente gli anziani (e in misura maggiore le donne), ma sempre più spesso anche i giovani.

Artrosi del ginocchio: sintomi, esercizi di ginnastica, cure naturali o protesi

L’artrosi del ginocchio, anche detta gonartrosi, è una patologia degenerativa da usura del ginocchio molto diffusa nella terza/quarta età, seconda solo a quella che coinvolge le vertebre. In genere colpisce con un’incidenza maggiore la popolazione femminile, e consiste nella progressiva perdita della cartilagine articolare, con il rischio di danneggiare in modo irreversibile il ginocchio.

Protesi d’anca: indicazioni, intervento chirurgico e fisioterapia post operatoria

Mettere una protesi all’anca: a differenza di quanto si possa immaginare l’impianto di una protesi d’anca rappresenta uno degli interventi di chirurgia più frequenti nel nostro paese: pensate che stiamo parlando di circa 70.000 protesizzazioni l’anno. Questo perché le patologie che comportano un’alterazione di quest’area sono numerose e molto frequenti, soprattutto dopo i 50 anni. Ci spiega il tutto il dott. Paolo Filippini, specialista in Ortopedia e traumatologia:

Malattie reumatiche: il punto sulla ricerca

Le malattie reumatiche, abbiamo avuto modo di vederlo qualche giorno fa in occasione della Giornata mondiale del Malato reumatico, colpiscono circa cinque milioni di persone solo in Italia.  Non sempre la risposta assistenziale delle regioni è adeguata.  Ma cosa dire della ricerca?  Questa particolare branca medica è adeguatamente coadiuvata per queste patologie? A quanto pare la risposta è ancora una volta negativa.

Artrosi, attenzione ai tacchi troppo alti

Le scarpe con i tacchi che superano i 3 centimetri di altezza, aumentano il rischio di sviluppo dell’artrosi, poiché possono alterare la postura e aumentare la pressione sulle articolazioni del piede, della caviglia e del ginocchio. L’artrosi, infatti, è caratterizzata da una degenerazione della cartilagine articolare, e provoca rigidità e dolore. Si tratta di un disturbo abbastanza diffuso nel Regno Unito, dove è stata condotta l’indagine dalla Society of Chiropodists and Podiatrists su un campione di 2 mila persone, tra uomini e donne, e la causa principale sarebbe la scelta delle scarpe.

Protesi al ginocchio, pre-riabilitazione favorisce riuscita intervento

Quando l’artrosi raggiunge il suo picco massimo, specialmente al ginocchio e non si può tenere più sotto controllo, molto spesso si opta per l’immissione di una protesi. Grazie ad uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Journal of Strenght and Conditioning Research è stato possibile dimostrare che riabilitazione ed un programma di esercizi specifici di preparazione prima dell’intervento possano favorire lo stesso e la sua riuscita.

Artrosi, 4 milioni i malati in Italia

Artrosi ed artrite reumatoide: due patologie simili ma in realtà molto diverse che non solo per la loro natura di malattie reumatiche e degenerative mettono a dura prova la qualità di vita dei pazienti da loro affette, ma che al contempo tediano in buona parte anche il sistema sanitario nazionale con i loro costi. Per l’artrosi si parla di circa 3.900.000 persone colpite. Lo spiega il documento di Indagine sulle malattie di questo genere in Italia voluto dalla Commissione Igiene e Sanità del Senato.

Mal di schiena e dolori articolari, addio grazie al Rolfing Week

Mal di schiena e dolori articolari? E’ possibile dirgli addio, con un metodo olistico già in uso da tempo con queste finalità: il Rolfing. In questa settimana sarà possibile conoscerlo al meglio, grazie all’iniziativa “Italian Rolfing Week” che prevede fino al 29 Maggio,  nei centri specializzati su tutto il territorio italiano sedute gratuite di prova, seminari e dimostrazioni pratiche. Impossibile mancare….ma di cosa si tratta? E come funziona il Rolfing? Il tutto parte dal presupposto che non va curato il sintomo specifico, ma l’essere umano nella sua interezza, per questo rientra tra le terapie olistiche. L’origine del Rolfing però è recente e risale agli anni trenta ed in particolare all’impegno della dottoressa Ida Paulina Rolf, americana, ma trasferita in Europa per approfondire i suoi studi circa la cura dell’essere umano nel suo insieme.

Artrosi

Artrosi

L’artrosi, o osteoartrite, è il disturbo più comune delle giunture.

CAUSE: La cartilagine tra le ossa si logora nelle articolazioni. Quando l’artrosi peggiora, la cartilagine scompare e permette lo strofinamento osso su osso. Speroni ossei o escrescenze di solito si formano in tutta l’articolazione. I legamenti dei muscoli intorno all’articolazione si allentano e diventano più deboli. Spesso, la causa dell’artrosi è sconosciuta. Di solito è legata all’invecchiamento, ma anche altri fattori possono causarla come

  • Ereditarietà;
  • Essere in sovrappeso;
  • Fratture o altre lesioni articolari;
  • Uso eccessivo a lungo termine dell’articolazione sul lavoro o nello sport.