Carenza di magnesio: sintomi, cause e rimedi

Quali sono i sintomi, le cause ed i rimedi della carenza di magnesio? Vediamoli insieme. Questo minerale è molto importante per la nostra salute: ne abbiamo bisogno in rapporto al nostro peso corporeo e all’età giornalmente.

Crampi muscolari, notturni, ai piedi, al polpaccio: cause e rimedi

Anche voi soffrite di crampi muscolari? personalmente, ogni tanto ne subisco di dolorosi soprattutto d’estate e/o se sto facendo una minima attività motoria: mi capita ad esempio quando nuoto o gioco a racchettoni sulla battigia (classici crampi ai piedi), o addirittura ieri mattina, mentre mi “stiracchiavo”, alla coscia. Ho deciso così di approfondire la tematica per vedere se c’è un modo per evitarli, per fare prevenzione e soprattutto come alleviare la contrattura quanto prima, ovvero se esistono rimedi efficaci. Condivido con voi quello che ho trovato.

Crampi allo stomaco (o addominali): cause, rimedi e farmaci

Quando parliamo di crampi allo stomaco in genere ci riferiamo ad una sintomatologia piuttosto variegata, non specifica. Solitamente infatti parliamo di mal di pancia o dolori addominali indicando una sofferenza acuta in un punto non ben precisato dell’addome e dunque non necessariamente all’altezza dello stomaco. Sarebbe dunque più corretto parlare di crampi addominali, ma nella sintomatologia comune sembra che il dolore forte si sviluppi tutto nello stomaco e dunque rimane questo termine, i crampi allo stomaco, anche per indicare una più vasta problematica.

Calcoli biliari (calcoli della colecisti)

Calcoli biliari (calcoli della colecisti)

I calcoli biliari, o calcoli della colecisti, sono duri depositi che si formano all’interno della cistifellea. Possono essere piccoli come un granello di sabbia o grandi come una pallina da golf.

CAUSE: La causa di calcoli biliari varia. Ci sono due principali tipi di calcoli biliari:

  • Calcoli di colesterolo, che sono di gran lunga il tipo più comune. Non hanno nulla a che fare con i livelli di colesterolo nel sangue;
  • Calcoli di bilirubina, che possono verificarsi quando i globuli rossi vengono distrutti (emolisi). Questo porta a troppa bilirubina nella bile. Sono detti anche calcoli pigmentati.

Tecarterapia a Roma: promozioni all’interno dei principali “Centri Human Tecar” della capitale

Quante volte un dolore alla spalla o al ginocchio ci complica la vita? La fisioterapia è la soluzione giusta per aiutarci a guarire da un trauma o recuperare le nostre funzionalità motorie (e non) dopo un intervento chirurgico o un evento che ci ha comunque tenuti fermi a lungo.  Spesso ce ne dimentichiamo, o sorvoliamo, supponendo erroneamente lunghi periodi di cura. Oggi però esistono diverse tecniche fisioterapiche in grado di raggiungere risultati ottimali in poche sedute. Tra queste di sicuro la Tecarterapia, una nuova metodica che nasce dalla Medicina dello Sport con lo scopo di trattare gli atleti professionisti, permettendo loro un recupero funzionale immediato e duraturo.

Ondate di calore, crampi e congestione

Continuiamo la nostra carrellata di effetti indesiderati, sintomi e malori dovuti alle ondate di calore, fenomeno comune nei caldi mesi estivi, dovuto all’innalzamento protratto delle temperature atmosferiche, che si fa sentire soprattutto in città, dove l’afa è aggravata dal fenomeno dello urban warming, il surriscaldamento urbano.
Abbiamo già trattato abbondantemente del colpo di calore e della disidratazione, i rischi per la salute più comuni dovuti al caldo eccessivo. Ieri vi abbiamo parlato di edema e lipotimia. Oggi, seguendo sempre le indicazioni fornite con scrupolo dal Ministero della Salute, parliamo di crampi e e di congestione, due inconvenienti molto diffusi nei mesi estivi.

Piedi, le infradito fanno più male del tacco

L’estate è bella perché con il caldo si possono mettere le scarpe aperte e far respirare il piede. Ma attenzione a non passare troppe ore con le infradito perché, a differenza delle altre scarpe estive, alla lunga possono portare problemi. A denunciarlo è uno studio condotto dalla Society of Chiropodists and Podiatrists, in Gran Bretagna, che si è chiesta come mai il servizio sanitario nazionale si è ritrovato a pagare quest’anno l’equivalente di 48 milioni di euro in rimborsi ospedalieri a fronte di 200 mila pazienti ricoverati per danni ai piedi.

Il motivo è stato immediatamente identificato nelle ciabatte infradito, le quali vengono improvvisamente usate dopo un intero anno di scarpe chiuse o con il tacco, non solo per stare in casa, come inizialmente erano state progettate, ma anche per uscire, tanto da far rimanere con lo stesso paio ai piedi per tutto il giorno.

Tenesmo


Tenesmo

Il tenesmo si ha in presenza di un bisogno costante di svuotare l’intestino, con dolore e crampi. Di solito si verifica con alcune malattie infiammatorie dell’intestino. Queste malattie possono essere causate da un’infezione o altre condizioni. Le persone con tenesmo sentono come di aver bisogno di defecare in continuazione, anche quando non c’è una vera urgenza.

CAUSE: Le cause più comuni sono:

  • Ascesso anorettale;
  • Cancro colorettale o tumori;
  • Morbo di Crohn;
  • Infezione del colon (colite infettiva);
  • Infiammazione del colon o del retto causata dalle radiazioni;
  • Malattia infiammatoria dell’intestino;
  • Colite ulcerosa.