Piastrinopenia da metotrexato o autoimmune?

Richiesta di Consulto Medico su causa piastrinopenia
Buongiorno prof. Fantini, ho letto una sua risposta ad una persona che aveva una situazione simile alla mia, in questo post http://www.medicinalive.com/reumatologia-ed-immunologia/piastrinopenia-autoimmune-e-tiroide/. Io sono un uomo di 41 anni, ho sempre sofferto di una lieve dermatite dietro l’orecchio ( o almeno me la diagnosticavano come tale). Nulla di devastante. Poi un anno e mezzo fa in seguito a forti dolori mi hanno diagnosticato un’artrite psorisiaca (psoriasi per macchie sotto le unghie oltre al problema dietro l’orecchio, confermata poi anche da dermatologo con visita). La diagnosi di artrite psoriasica mi è stata fatta da un reumatologo. 2 anni prima in seguito ad altrettanti dolori, ma più lievi, un altro specialista in reumatologia aveva parlato di sospetta spondilatrite.

Cos’è l’immunoterapia? Effetti collaterali, farmaci e malattie curabili

Cos’è l’immunoterapia? Come funziona sui tumori e quali sono i farmaci già in uso? Per quali altre malattie si usa? Ne avrete sicuramente sentito parlare, in relazione al tumore al polmone ad esempio, ma anche ad alcune malattie non necessariamente oncologiche, come il morbo di Crohn. Per comprendere meglio di cosa si tratta partiamo dalla definizione di immunoterapia, nota anche come “Terapia Biologica”: é un metodo di cura che non agisce direttamente sulla malattia o sulle sue cause, ad esempio un virus, ma interviene ad attivare e potenziare il sistema immunitario affinché distrugga dall’interno gli agenti nocivi ed anomali.

Farmaci, efficaci e senza effetti collaterali a basse dosi

I farmaci possono essere efficaci e senza effetti collaterali a basse dosi. In particolare se parliamo di principi attivi naturali e molecole biologiche di solito non presi in considerazione il dovuto quando si parla di terapie. Alcuni studi condotti recentemente su diverse patologie, dimostrano che meritano attenzione.

Aumento di peso con tamoxifene

Richiesta di Consulto Medico
Buonasera, mi chiamo Claudia e ho 52 anni. Nel 2012 venni operata al seno x carcinoma maligno dopo intervento e cure sono 3 anni che assumo tamoxifene. A novembre 2015 sono stata operata di nuovo con laparoisterectomia totale per Sarcoma uterino. Ora dopo 3 mesi va meglio ma “lievito” e non vorrei visto che comunque son sempre stata normopeso. Ora peso 68 chili (prima 61) e vorrei ritornare al mio peso. Quindi tutto questo discorso per chiedervi….. Posso prendere le pastiglie di piperina x aiutarmi????Grazie

 

6 effetti collaterali comuni dell’aspirina

Di recente alcuni studi hanno individuato nell’aspirina proprietà anti-tumorali: in attesa di capire quanto possano essere veritieri i risultati di queste ricerche, occupiamoci invece di comprendere quali siano gli effetti collaterali più comuni di questo farmaco che viene spesso usato per la cura di raffreddore, influenza, mal di testa.

Eiaculazione retrograda, cause diabete o psicofarmaci?

Richiesta di Consulto Medico
Salve sono un uomo di 36 anni, ed ho riscontrato questo problema (Eiaculazione retrograda ) da circa 1 mese e mezzo, quando ho rapporti sessuali o mi masturbo, non esce lo sperma,e ho anche un orgasmo (piacere) ridotto,mentre prima usciva regolarmente. La mia anamnesi, è che soffro di Diabete tipo 1, in trattamento insulinico,e  inoltre da qulche mese sto assumendo anche farmaci “antipsicotici” ed “antidepressivi” come il “Nozinan” e la “Mirtazapina”. Leggendo un po su internet ho visto che questo tipo di problema può essere causato da diversi fattori ,tra cui appunto questo tipo di farmaci che sto assumendo (e che ora da 2 giorni ho smesso di prendere appunto per vedere se siano questi a portarmi questo disturbo,o meno) e poi ho letto che anche chi soffre di Diabete può avere questo disturbo se il diabete è scompensato come il mio (più o meno!) ma in linea generale adesso ho trovato un compenso discreto x il diabete!…….

Prurito tra effetti collaterali levotiroxina

Richiesta di Consulto Medico su ipotiroidismo ed effetti collaterali levotiroxina
Salve dottori, sono una donna di 31 anni e da qualche giorno ho cominciato la cura per l’ipotiroidismo. I valori a luglio erano TSH 4,87 (0,30-3,60) FT3 2,8 (2,20-4,20) FT4 0,84 (0,8-1,7). Ad agosto ho ripetuto i valori e il TSH era a 7,07. In compenso gli anticorpi ANA AMA ASMA negativi. L’ecografia alla tiroide ha rilevato che è un po’ piccola e disomogenea ma esente da noduli. Vi scrivo poiché ho cominciato a prendere l’eutirox e al di là di qualche problema di tachicardia e insonnia ……….

Decapeptyl: effetti collaterali i dolori ossei?

Richiesta di Consulto Medico
Buonasera a tutti…vi contatto perchè ho bisogno di risposte che non trovo… a novembre 2013 mia madre (48 anni) è stata operata di carcinoma mammario al seno sinistro. E’ stata in particolare sottoposta a quadrantectomia. In seguito trattamento radioterapico e infine ormonale con decapeptyl. E’ da quando ha assunto questo maledetto decapeptyl che soffre di dolori ossei sparsi un po’ ovunque…ultimamente si sono fatti più insistenti nella mandibola..in più, è stata riscontrata anche osteoporosi non indifferente, che la sua oncologa ha ricondotto proprio al decapeptyl. In più, anche la fosfatasi alcalina è aumentata..i valori si aggirano attorno ai 370 (decina più decina meno).. Tutto questo insieme di cose le fanno temere (le è proprio venuta una crisi di panico) che si tratti di morbo di Paget… secondo voi, invece, sono sintomi riconducibili al maledetto farmaco ormonale? Aiutatemi…

 

 

 

Effetti collaterali eutirox? Endocrinologo risponde

Richiesta di Consulto Medico
Buonasera dottori io ho 29 anni vorrei chiedere un consulto 2 anni fa mi hanno trovato un nodulo tiroideo colloidale che per ben 2 anni non sono riusciti ad aspirarmi ma tutti gli esami per la tiroide che avevo fatto erano buone quest anno a gennaio sono riusciti ad aspirarmelo completamente e da gennaio il dottore mi ha prescritto eutirox 75 per non farlo riformare dopo 2 mesi a febbraio perso 3 chili giramenti di testa stanchezza fatti esami sangue buoni ecografie fegato, milza, reni, vescica, prostata, testicoli, collo, tiroide tutto apposto ma tsh basso 0,17 ft4 alto 1,75 il dottore mi ha ridotto il dosaggio a 50 ma adesso dopo altri 2 mesi persi altri 4 chili stanchezza nervosismo ansia debolezza volevo chiedervi se secondo voi l eutirox poteva darmi tutti questi disturbi dato che l anno scorso fino a dicembre stavo bene e invece da gennaio che prendo tutti i giorni l eutirox ho avuti tutti questi problemi sono molto spaventato paura di avere qualcosa di brutto vi ringrazio molto

Tsh basso con eutirox e perdita di peso

Richiesta di Consulto Medico
Buonasera , sono in cura con eutirox 0,25 da parecchi anni x la presenza di alcuni noduli nella tiroide,ultimamente mi sono accorta che sono scesa molto di peso e il mio medico mi ha fatto fare gli esami che hanno dato questi risultati Tsh 3 generazione 0,037 Ft4 1,20 Ft3 3,69.  Le ecografie sono regolari senza grossi cambiamenti La ringrazio sin da ora x la risposta.

I 5 effetti collaterali più frequenti della tachipirina

La Tachipirina è uno dei farmaci più usati per combattere la febbre e, più in generale, tutti gli stati dolorosi di lieve e modesta entità. Tuttavia gli effetti collaterali di questo farmaco non sono da sottovalutare ed ecco perché, quando si assume Tachipirina, occorre fare sempre attenzione alla risposta del corpo (anche se nella realtà dei fatti questo discorso dovrebbe valere sempre, per qualsiasi farmaco assunto). Ma quali sono i 5 effetti collaterali più frequenti della Tachipirina?

Creatinina alta, effetto collaterale del cialis?

Richiesta di Consulto Medico
“Buongiorno sono un uomo di 37 anni. Sono in cura per ipertensione da un anno e mezzo con libradin 20, dilatrend 25 è triatec 5 al giorno. Questa cura mi è stata data data dopo un ricovero in ospedale anno scorso durante il quale è stata diagnosticata Irc stadio 2 per monorene con rene dx acquisito, probabilmente per patologia cardiovascolare in passato. La pressione con la cura va bene e faccio visite follow up in ospedale presso nefrologia. Da qualche mese notata difficoltà erettile forse anche per mio carattere ansioso. Visita da andrologo non ha riscontrato anomalie. Mi è stato prescritto cialis 5 a giorni alterni e i risultati sono stati buoni. Da analisi sangue di ieri creatinina 2.07 invece dei 1.82 di penultime analisi. Vi chiedo se questo farmaco può dare problemi a livello di creatinina. E anche urea passata da 30 a 60. Cordiali saluti. ”

Effetti collaterali Tirosint, ansia e nervosismo?

Tra gli effetti collaterali del Tirosint (levotiroxina) ci sono anche ansia e nervosismo? Oppure si tratta di qualche altra causa, magari un dosaggio errato del medicinale? Cosa fare se ci si trova in questa situazione? E’ l’argomento del nostro quotidiano Consulto Online su Medicinalive. La risposta è affidata al nostro endocrinologo di fiducia, il Dottor Mario Fracesco Iasevoli.