Antiginnastica esercizi, video

Tanti sono gli esercizi di antiginnastica utili per ottenere importanti benefici per l’organismo. E’ questa una disciplina che, grazie a movimenti mirati, permette a chiunque di conoscersi meglio e di appropriarsi del proprio corpo. Di seguito un video per capire qualcosa in più di una disciplina che ha fatto capolino per la prima volta in Francia quarant’anni fa.

Antiginnastica, 6 benefici

L’antiginnastica è un metodo di lavoro corporeo che mira al benessere fisico e mentale. Ideato in Francia più di quarant’anni fa, si sta allargando a macchia d’olio anche in Italia. Si pratica in piccoli gruppi, in ambienti piccoli e confortevoli. I movimenti proposti sono sottili, precisi e rigorosi: tengono conto dei pensieri e della mente rispettando la struttura corporea. Ma quali sono i benefici riconosciuti a questa disciplina?

Esercizio fisico in gravidanza riduce rischio cesareo

Un costante esercizio fisico in gravidanza riduce il rischio di cesareo: è quanto emerge da una ricerca della Thomas Jefferson University, negli Usa, pubblicata sulla rivista American Journal of Obstetrics and Gynecology, che sottolinea l’importanza di un po’ di movimento nei nove mesi di gestazione.

4 esercizi per cuffia dei rotatori e dolore alla spalla (VIDEO)


Il dolore alla spalla è un disturbo molto comune tra i pazienti di ogni sesso ed età. Per prevenire il problema, può essere utile intervenire attraverso alcuni esercizi utili a rinforzare la cuffia dei rotatori. Invitiamo vivamente a eseguire gli esercizi solo a scopo preventivo: se il dolore alle spalle è acuto o ricorrente, se è in corso un’infiammazione o è presente una lussazione è fondamentale consultare un fisioterapista, per non rischiare di incorrere in spiacevoli effetti collaterali aggravando la propria condizione. E’ inoltre opportuno tenere bene a mente che ognuno dei movimenti descritti, per essere efficace, deve essere eseguito lentamente e con estremo controllo.

Artrosi cervicale, tutti gli esercizi più efficaci

L’artrosi cervicale è un disturbo a carico delle vertebre del collo ed è spesso causata da vizi posturali, ma può essere anche il risultato di un trauma in seguito ad un incidente stradale, di un lavoro sedentario o al contrario troppo pesante, di sport traumatici o di posizione fisse mantenute per molto tempo. L’artrosi cervicale colpisce sia gli uomini che le donne, soprattutto dopo i 40 anni. Vediamo quali sono gli esercizi di ginnastica da fare più efficaci.

Ginocchia rugose, la ginnastica e i rimedi naturali

Le ginocchia rugose sono l’assillo di molte donne, e sapere che anche le star non ne sono immuni, è, diciamolo apertamente, un vero sollievo! Di certo non basta a minimizzare il difetto, ma non bisogna disperare, con la ginnastica giusta e i rimedi naturali non avremo più bisogno di coprire le nostre grazie, sebbene le lunghezze midi saranno un cult della moda di quest’autunno/inverno.

Ictus, ginnastica facilita ripresa

Che l’esercizio fisico, salvo ovviamente controindicazioni specifiche del medico curante, fosse di per sé e in toto salutare era noto da tempo. La ricerca scientifica sull’argomento si concentra da anni sugli innumerevoli quanto specifici benefici dell’attività fisica regolare, dalla prevenzione di malattie cardiovascolari e croniche al ruolo sulla psiche contro lo stress e per superare la depressione senza necessariamente far ricorso ai farmaci.

Oggi ci occupiamo di uno studio che ha indagato i vantaggi della ginnastica per i pazienti che devono riprendersi dopo aver subito un ictus. Ad effettuarlo è stata un’équipe di ricercatori afferente alla Duke University che ha esposto i risultati della sperimentazione nell’ambito del meeting dell’American Stroke Association, in corso in questi giorni.

Bones for Life®, esercizi per combattere l’osteoporosi

L’avanzare del tempo, il peggioramento fisiologico dell’organismo in generale e sopratutto delle ossa, che porta alla loro demineralizzazione rendendole piene di porosità e meno resistenti, ma anche stili di vita poco sani, una dieta povera di calcio,  abuso di alcool ed utilizzo di farmaci, sopratutto ormoni, sono tra le cause che espongono al rischio di osteoporosi, una patologia dell’apparato scheletrico che colpisce prevalentemente le donne, sopratutto dopo la menopausa.

Non vi è ancora una cura ufficiale per combattere questo disturbo, ma si può cercare di prevenire iniziando già dalla tavola, seguendo una corretta alimentazione, oppure esercitandosi con i movimenti messi a punto da un protocollo di allenamento specifico per rinforzare le ossa che, appunto, ha il nome di Bones for Life®. Un ottimo metodo per fare movimento e nello stesso tempo godere dei benefici di questa ginnastica capace anche di correggere la postura, migliorare l’equilibrio ed incrementare la funzionalità e la resistenza del tessuto osseo.

Per i dolori alle ossa fate acquagym

Una recente sperimentazione, pubblicata sul British Medical Journal, della Flinders University di Daw park nel sud dell’Australia, compiuta su 112 pazienti con osteoartrite (la più conosciuta forma di artrosi che consiste nel danneggiamento progressivo della cartilagine al ginocchio) ha dimostrato che l’idroterapia, o la ginnastica in acqua ( divenuta di moda col nonne acquagym), e una particolare batteria di esercizi ginnici in palestra, aumentano la forza dei quadricipiti delle gambe.

Le conseguenze sono un notevole beneficio dunque per i malati derivante soprattutto da una maggiore mobilità e diminuzione dei dolori a livello dell’articolazione. Determinante, ai fini dell’effetto benefico, il lavoro svolto nell’acqua. L’assenza del carico del peso corporeo sull’articolazione, sostenuto dal galleggiamento, permette infatti all’articolazione di muoversi agevolmente senza infiammarsi ulteriormente. L’insorgenza dell’osteoartrite è determinata dall’età, dalla predisposizione genetica ma anche dall’obesità o a seguito di precedenti rotture ossee.