Tumore al polmone e metastasi al surrene, quale terapia è giusta?

Richiesta di Consulto Medico
Salve ho 52 anni…sesso maschile.. da circa 9 mesi mi hanno diagnosticato un tumore al polmone destro ( adenocarcinoma ) con una metastasi..surrene sinistro. La prima chemioterapia era CISPLATINO 80 MG E PERMETREXED 500 MG Ogni 21 giorni, in più DOCETAXEL oggi 21 gg. I risultati sia della TAC che della PET fatti recentemente mostrano che quello del polmone è stabile di cm3 ma quello del surrene che inizialmente era diminuito, adesso è aumentato a circa 4,25 cm e mi porta dolori insopportabili. Contro il dolore mi hanno prescritto TARGIN DA 20 MG 2 volte al giorno. . Attualmente faccio terapia con  (NIVOLUMAB ) una terapia sperimentale. Desidero da voi un parere . Grazie e distinti saluti.

Tumore al fegato con metastasi, che fare?

Richiesta di Consulto Medico
Salve Le scrivo per avere un suo parere Mio suocero di 75 anni settimana scorsa, dopo che ha fatto un esame del sangue che il valore del CA19-9 era di 17600 su un valore di 33 In seguito ha fatto un ecografia e il risultato era che al fegato c’erano delle metastasi.. in seguito poi ad una tac è risultato che ha un tumore al fegato e comprende anche la cistifellea. Le metastasi e il tumore sono solo localizzate al lobo destro,il sinistro è libero e anche gli altri organi sono liberi Io le volevo chiedere cosa mi può dire lei con questi valori È una cosa pericolosa? Oltre a rivolgermi a un oncologo che mi consiglia di fare? Grazie per il suo tempo

Metodo Gerson e tumore avanzato, oncologo risponde

Richiesta di Consulto Medico
Buonasera, mia mamma (57 aa) è stata operata nel giugno 2013 per un carcinoma scarsamente differenziato alla parotide e svuotamento latero-cervicale. Sono state eseguite 35 sedute di radioterapia testa collo e 2 cicli di chemio con cisplatino. A settembre 2014 sono comparse metastasi al polmone trattate con chemioterapia da ottobre a febbraio 2015. Dalla Tac di marzo si evidenziava quasi totale scomparsa noduli e si è deciso di sospendere la chemio. A maggio i noduli si erano nuovamente ripresentati e la mamma è stata inclusa in una sperimentazione che prevede l’utilizzo di axtinib che però sta dando molti effetti collaterali da subito. Una nostra conoscente sta praticando il metodo Gerson. Secondo Lei può essere un metodo valido? Può essere affiancato alle tradizionali terapie? Grazie

 

Melanoma e metastasi al cervello, cosa si può fare?

Richiesta di Consulto Medico
Gentilissimo dottore vorrei un suo parere riguardo lo stato di salute di mio zio. Due anni fa mio zio viene sottoposto a un intervento al collo poiché aveva una ciste di grande dimensioni rivelatosi un melanoma , definito una dei più brutti tra la razza dei tumori. L’Intervento è riuscito perfettamente.. ….

 

Tumore al colon con metastasi, chemioterapia utile?

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno e anticipatamente grazie. A mia madre, 58 anni, è stato diagnosticato un tumore al colon esteso all’utero ed a Dicembre 2014 ha subito un intervento di asportazione di utero e ovaie e parte del colon, purtroppo non è stato possibile rimuovere chiururgicamente tutte le metastasi seppur con la rassicurazione del chirurgo che una buona chemioterapia avrebbe sanato il tutto. L’esame isologico ha evidenziato: DIAGNOSI: Adenocarcinoma moderatamente differenziato (G2) ed ulcerato del grosso intestino con associata differenziazione muginosa…………………..

Uomo guarisce da melanoma metastatico con immunoterapia

Vi raccontiamo la storia di un uomo che vive a Prato, in Toscana, e che ha sconfitto un melanoma metastatico grazie alla immunoterapia. Da qualche mese il paziente ha finito le cure e adesso è in procinto di partire per il Cammino di Santiago. Durante tutto il tragitto indosserà la maglia della onlus Aquattromani che supporta i pazienti del reparto Immunoterapia Oncologica dell’AOU Senese che lo ha aiutato in tutto questo lungo periodo caratterizzato dalla lotta contro il melanoma. Una storia commovente e a lieto fine, che questo signore ha voluto rendere pubblica per infondere speranza a chi, come lui, si trova costretto ad affrontare un male pericoloso come appunto il melanoma.

Adenocarcinoma al colon e metastasi fegato, quale cura?

Richiesta di Consulto Medico
Gentile Dottore, mia madre, 79 anni, è stata operata 5 mesi fa per adenocarcinoma moderatamente differenziato al colon pT4N0(emicolectomia). Ora, dopo biopsia, è stata evidenziata una metastasi al fegato compatibile con primitività, già riscontrata con RMN al III e IV segmento (13 mm). Le è stata prospettata chemio con Folfox6 per 6 cicli, poi Tac ed eventuale altro intervento chirurgico. Le chiedo se non ci sia un’altra possibilità di cura: termoablazione, terapia con pastiglie e non catetere… Mi preoccupa il fatto che starà peggio di adesso (ora non ha malesseri). Grazie per la Sua attenzione e disponibilità.

 

Tumore al pancreas, abraxane rimborsabile

E’ stata approvata la rimborsabilità dell’abraxane per il trattamento del tumore dal pancreas. Si tratta di un notevole passo in avanti per tutti i malati di questa patologia, una delle più aggressive ed inizialmente asintomatiche che possono colpire l’uomo.

Carcinoma mammella con metastasi ossee, consulto radioterapia

Richiesta di Consulto Medico
“Sono stata operata x k.mammella nell’ottobre 2012. La procedura: mammografia negativa a dicembre 2011, comparsa del nodulo al seno nel giugno 2012. Biopsia a settembre e asportazione successiva del linfonodo sentinella. A ottobre quadrantectomia con prelievo dei linfonodi ascellari. Ampliamento successivo a dicembre della regione asportata per la presenza di un ulteriore nodulo sottostante il primario. Chemioterapia seguita da radioterapia della regione interessata. ……..

Adenocarcinoma e metastasi fegato, cosa fare? Oncologo risponde

Richiesta di Consulto Medico
“Salve dottore, in seguito a un controllo in ospedale, sono state rilevate delle metestasi al fegato, e dopo varie analisi non abbiamo ricevuto una diagnosi precisa. Una settimana fa abbiamo fatto la biopsia e questa è la diagnosi: Note cliniche: lesione epatica sospetta per colangiocarcinoma, CA19.9 elevato. Campione in esame: fegato, Biopsia Descrizione macroscopica: campione bioptico lungo complessivamente cm 1.5 Diagnosi: -Campione bioptico epatico parzialmente occupato da adenocarcinoma poco differenziato con aree a crescita solida………

Tumore polmoni e metastasi cerebrali

Richiesta di Consulto Medico su tumore al polmone con metastasi cerebrali.

“Buongiorno, scrivo per avere un suo parere circa una grave situazione che mi riguarda da vicino. Mio suocero, età 66 anni appena compiuti, soggetto propenso al diabete, l’11 luglio di quest’anno improvvisamente è svenuto per qualche minuto, subito portato al P.S. dell’ospedale del mio paese in provincia di Frosinone (Lazio), gli sono stati fatti gli esami di routine (elettroencefalogramma, visita neurologica e tac alla testa). Non è risultato nulla di importante e così dopo due giorni è stato dimesso…….

Metastasi diffuse e adenocarcinoma, quali terapie?

Richiesta di Consulto Medico

“Con la seguente diagnosi di dimissione “METASTASI POLMONARI,LINFONODALI ADDOMINALI,OSSEE, DEI TESSUTI MOLLI,CARCINOSI PERITONEALE DI ADENOCARCINOMA SCARSAMENTE DIFFERENZIATO DI TIPO ENDOMETRIALE DELL’UTERO. PREGRESSA NEOPLASIA MAMMARIA. CHEMIOTERAPIA”. Mi potreste specificare quali altre terapie sono possibili e se chirurgicamente si puo’ intervenire? per favore la risposta con la massima urgenza.”

Specializzazione Oncologia
Tipo di Problema carcinosi

Melanoma con metastasi, quale cura?

Richiesta di Consulto Medico:

“Buongiorno, ad una mia una conoscente che abita in Russia hanno diagnosticato un melanoma con metastasi diffuse nei linfonodi (che sono stati asportati) e nel fegato (definito però non operabile non so per quale motivo). I medici le danno 1 anno di vita massimo. In Russia usano un solo farmaco per il melanoma ed è obsoleto (dakarbazin, così si chiama in russo). Lei chiede se in Europa si può fare qualcosa. Grazie molte”.

Specializzazione Oncologia
Tipo di Problema melanoma con metastasi