Scherzi di primavera: ecco perchè ci sentiamo stanchi!


Affaticabilità e debolezza muscolare, mancanza di concentrazione, sonnolenza, alterazione dell’umore e del battito cardiaco, disturbi del metabolismo dei carboidrati e della pressione arteriosa. Spesso questi malanni arrivano proprio quando le giornate si allungano e la temperatura è più mite. Alla base c’è tutto un equilibrio minerale che va rispettato.

È, infatti, a tavola che ritroverai la carica. Con quali alimenti? Vediamo. Innanzitutto proteine, presenti nelle uova così come nei formaggi e nella carne. Essenziale è poi anche il ferro, fondamentale per il trasporto dell’ossigeno nei tessuti e presente, oltre che nella carne, anche in alcune verdure come, per esempio, gli . Nella tua dieta non può mancare il potassio, che contribuisce al buon funzionamento dei muscoli e del sistema nervoso: lo puoi assumere mangiando molta frutta, soprattutto banane, kiwi e albicocche. Indispensabili sono anche il pane e il fegato, ricchi in vitamina B6 e magnesio, un minerale che riequilibra il sistema nervoso.