Chemioterapia tumore al seno, come, quando e perché si fa

Come, quando e perché si fa la chemioterapia in caso di tumore al seno? La risposta non è semplice e non è valida per tutte le donne. Non sempre è possibile farla o è raccomandata, tutto dipende dal tipo di tumore e dalle condizioni generali di salute della paziente, e non esiste un solo farmaco chemioterapico, ma più di uno, utilizzabili a seconda dei casi. Questa terapia spaventa molto, talvolta più del cancro stesso, ed è per tale motivo che occorre conoscere bene di cosa si tratta.

Carcinoma mammario e tempi per l’operazione

Richiesta di Consulto Medico su carcinoma mammario e tempi per l’operazione

Salve, a mia madre è stato diagnosticato un carcinoma alla mammella(c5). Tra una settimana dovrà fare altri accertamenti, fase pre ricovero, dopodichè procedere con la rimozione a livello chirurgico. La mia domanda è…è normale che passi un mese per fare l’operazione? E’ la prassi? Potrebbe essere tardi? Poi…in genere dopo l’operazione vengono fatte anche le chemio?

Tumore al seno non operabile, prognosi?

Richiesta di Consulto Medico su tumore al seno non operabile prognosi
Buonasera dottore, mia madre è stata operata più di 30 anni fa al seno. Una ciste. Da allora non ha avuto più problemi. Gennaio di quest’anno la stessa mammella era un pò dura e la forma di una mela. Ha fatto agobiopsia e risulta mastite carcinomatosa bilaterale. Materiale inviato:mammella destra agobiopsia ecoguidata con ago Tru-cut su nodulo carcinomatoso.B: mammella sinistra stesso procedimento. Diagnosi: A) quattro frustoli e microfrustoli di tessuto mammario interessati da carcinoma lobulare infiltrante. Granding secondo Bloom-richardson :2. Categoria diagnostica microistologica:B5 (lesione neoplastica maligna).B) tre frustoli di tessuto mammario, due dei quali interessati da carcinoma Duttale infiltrante NST. . Grading secondo Bloom-richardson :2. Categoria diagnostica microistologica: B5 lesione neoplastica maligna…….

Cancro al seno, 5 modi per aiutare persona malata

Quando una persona amata si ammala di cancro al seno, spesso non si sa nemmeno come essere utili e di conforto. Ecco 5 modi per aiutare una persona malata di questa patologia ad affrontarla meglio.

Noduli al seno dopo carcinoma mammario, metastasi?

Richiesta di Consulto Medico su noduli al seno dopo carcinoma mammario
Buonasera vi scrivo per parlarvi del caso di mia mamma operata tre anni fa per carcinoma duttale infiltrante: le fecero una quadranctomia e l’ esito della biopsia fu: g3 her3+B ki67 40% Linfonodi indenni da neoplasia. Fece chemioterapia rosse ed herceptin per un anno. Dopo tre anni esatti a marzo scorso ha avuto una recidiva nello stesso seno. Tutti i controlli hanno dato esito negativo ed assenza di metastasi così è stata nuovamente operata con mastectomia. L’esito dell’istologico è stato: carcinoma duttale infiltrante her3+ g2 ki6730%. Ha fatto taxolo settimanale per 3 mesi e deve ancora completare la cura attuale che sarebbe perjeta e herceptin ogni 21 gg per un anno . Si e sopposta poche settimane fa ai controlli di follow up, cioè ecografia mammaria bilaterale e addominale, analisi del sangue e delle urine e marcatori tumorali. Fin qui tutto bene. L’oncologo ha poi visitato mamma poiché la mammella non operata presentava un nodulo di 3 mm ipoecogeno con focolai di adenosi. Con la visita alla palpazione non si sentiva. ….

Tumore al seno, chemioterapia e radioterapia

Quando si parla di tumore al seno, chemioterapia e radioterapia sono i maggiori strumenti terapeutici utilizzati. Scopriamone insieme il funzionamento ed in quali casi questi due trattamenti vengono utilizzati.

Tumore al seno 8 falsi miti da sfatare (FOTO)

Per affrontare il tumore al seno nel giusto modo occorre conoscerlo al meglio. Oggi la malattia colpisce-rispetto al passato- molte più donne ed in età sempre più precoce, ma fortunatamente il tasso di mortalità si abbassa costantemente. Questo perché le acquisizioni scientifiche (genetiche, farmacologiche e tecnologiche) al riguardo si moltiplicano anno dopo anno facendo di questo tumore una patologia sempre più curabile. Permangono però dei falsi miti nell’opinione comune che è il caso di sfatare. Ecco i più diffusi:

Recidiva tumore al seno dopo 20 anni, possibile?

Richiesta di Consulto Medico su recidiva tumore al seno dopo 20 anni
Buongiorno, vorrei se possibile avere chiarimenti in merito alla recidiva locoregionale. Mia madre è stata operata al seno di un carcinoma infiltratte duttale con interessamento in un lifonodo (sentinella) nel 1996 -mi sembra incredibile dover scrivere 1996….perche abbiamo appena scoperto una recidiva locoregionale dopo 20 anni! Non ci sono dati in merito: tutte le statistiche si fermano a 10 anni. La mia domanda è :questo responso significa successiva metastasi e morte? O ci sono ancora speranze di poter tenere sotto controllo la malattia per un tempo indefinito? Vi chiedo scusa ma la mia vita è sospesa e non riesco a gestire la situazione. Grazie anticipatamente. Cordiali saluti

 

Lotta al cancro, “Sfida accettata” su Facebook

Foto in bianco e nero accompagnate dalle parole “sfida accettata“per la lotta al cancro: ancora una volta la campagna di sensibilizzazione contro il cancro al seno e gli altri tipo di tumore passa per Facebook e per le catene social. Questa volta tocca alle immagini di profilo ed ai loro colori. Ma è davvero utile?

5 tumori curabili che non ti aspetti e sopravvivenza

La parola cancro non è più sinonimo di morte certa. Molti tumori sono ormai curabili, grazie alla diagnosi precoce e alle nuove terapie sempre più mirate (e con minori effetti collaterali). Va detto che non ci sono certezze, si può parlare di statistiche di sopravvivenza, molto dipende anche dalle condizioni generali di salute del paziente e della sua risposta alle terapie, ma oggi si possono decisamente avere più speranze che in passato, specie per alcune neoplasie come il tumore alla prostata, quello meno comune ai testicoli, alla tiroide, il temuto melanoma ed il big killer delle donne, il tumore al seno. Molti medici più che di cura e guarigione preferiscono parlare di “remissione” del cancro, lasciando aperta la possibilità che il tumore possa tornare. In generale, si parla comunque di sopravvivenza a 5 anni in quanto, dopo questo periodo è raro che ci siano recidive. Vediamo nel dettaglio i tumori curabili e la loro sopravvivenza.

 

Luce pulsata e tumori

Luce pulsata e tumori, vi è correlazione? E’ questa una delle paure più diffuse tra coloro che vorrebbero utilizzare questo metodo per eliminare i peli superflui.

Tumore al seno, Shannen Doherty: “Non combatto da sola”

Shannen Doherty, l’indimenticata Brenda del telefilm Beverly Hills 90210, è malata di tumore al seno. Lo aveva raccontato qualche tempo fa, e di recente è tornata a fare parlare di sé per la scelta di pubblicare su Instagram una foto in cui si radeva completamente i capelli in vista del nuovo ciclo di chemioterapia al quale si sarebbe dovuta sottoporre per ridurre la massa tumorale.

Tumore al seno, cura più efficace se si è in forma

Le cure contro il tumore al seno sono più efficaci se la donna è in forma, quindi normopeso, e fa attività fisica. E’ questo che sostiene uno studio italo-americano coordinato dalla Fondazione Pascale di Napoli insieme ad altri atenei d’oltreoceano e pubblicato sulla rivista di settore Cancer Biology & Therapy.