Testosterone biodisponibile e aumento massa muscolare

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico
Salve Dottore, non so calcolare il testosterone biodisponibile può farlo lei?. Da sempre ho un problema, non riesco ad aumentare la massa muscolare, in palestra mi alleno intensamente 3 volte a settimana, ho 42 anni, non bevo, non fumo, mangio salutare, non ho una vita stressante e dormo bene. Purtroppo mi curo per gli attacchi di panico con SURMONTIL GOCCE e BLOCADREN (mia madre, fumava mentre era incinta di me), ho una leggera ipercolesterolemia familiare che sto curando col BEZAFIBRATO. Mi hanno trovato anche l’ipertiroidite subclinica ma ora la tiroide sta lavorando bene e per il momento non richiede cura. Secondo lei perchè non riesco ad aumentare la mia massa muscolare?. Ecco le mie analisi: ESTRADIOLO 47,4 pg/ml, TESTOSTERONE TOTALE 6,34 ng/ml, TESTOSTERONE LIBERO 8,12 pg/ml, PROLATTINA 12,4 ng/ml, ALBUMINA 4,3 g/dl, FSH 2,2 mIU/ml, LH 1,9 mIU/ml, HGH 0,05 ng/ml, SHBG 61,5 nmlo/l. Grazie infinite!.

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema Testosterone biodisponibile e massa muscolare.

 

 

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

 

Salve, i suoi valori di testosterone totale sono buoni ma i livelli di SHBG sono ai limiti alti e quindi il testosterone biodisponibile si pone a livelli bassi, ma normali per età.
Diciamo che a 42 anni i livelli di testosterone attivo tendono a calare e risulta decisamente più difficile mettere massa muscolare; inoltre lo stress incide molto aumentando il catabolismo muscolare e riducendo il recupero dall’attività. Poi magari l’allenamento e l’alimentazione non è adeguato al suo stile di vita o al suo obiettivo.
é difficile individuare una causa senza una visita approfondita, mi dispiace. Cordiali saluti

 

 

 

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

Leggi anche:

Andropausa e calo del testosterone: sintomi e terapie

Testosterone basso nell’uomo: 8 cose da sapere (foto) | MedicinaLive

 

 

 

 

 

Per altri consulti visita la nostra pagina specifica: “Chiedi all’esperto: Consulti online su Medicinalive

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>