Olio di palma contro il melanoma?

Olio di palma contro il melanoma? Nonostante questo grasso sia considerato dannoso e sia attualmente al centro di polemiche, alcuni suoi componenti potrebbero essere sfruttati per combattere questo pericoloso cancro della pelle.

La luce pulsata fa male?

La luce pulsata fa male alla salute? In gravidanza, alle ovaie, agli occhi, ai capillari e alla pelle? E’ vero che fa venire i tumori? Soprattutto la luce pulsata è dolorosa quando si fa la depilazione? Di dubbi al riguardo ce ne sono molti ed è giusto porseli per affrontare questo trattamento estetico con la dovuta consapevolezza e certezza anche riguardo alle controindicazioni e agli effetti collaterali. Ecco cosa occorre sapere.

Carcinoma a cellule basali, FDA approva odomzo

La FDA ha approvato l’odomzo (sodinegib) per la terapia del carcinoma a cellule basali, la tipologia di tumore della pelle più diffuso tra la popolazione. Un nuovo farmaco pronto per dare alla popolazione una possibilità di cura alternativa per la patologia.

Melanoma metastatico, nivolumab aumenta la sopravvivenza

Melanoma metastatico, il nivolumab aumenta la sopravvivenza. La commissione europea lo ha approvato per il trattamento delle persone affette dalla suddetta patologia nel caso in cui quella specifica tipologia di cancro della pelle abbia già creato metastasi in altre parti del corpo o non è operabile.

6 cose da sapere sul cancro della pelle

Sono 6 le cose da sapere sul cancro della pelle. Informazioni che tutti quanti noi dovremmo conoscere a prescindere dal nostro colore o tono epidermico e che potrebbero tornarci utile in materia di prevenzione.

Recidiva tumore pelle per Hugh Jackman

Recidiva del tumore della pelle per Hugh Jackman. Il noto attore per la terza volta in soli 12 mesi si è trovato a fare i conti con la rimozione di un carcinoma basocellulare, una forma di cancro dell’epidermide che a quanto pare non ha intenzione di lasciarlo ancora in pace.

Melanoma, FDA riclassifica i lettini abbronzanti

La FDA prende provvedimenti contro il melanoma ed il cancro della pelle in generale favorendo un tipo diverso di prevenzione: ha reso obbligatoria infatti una nuova classificazione dei lettini abbronzanti e dei prodotti ad ultravioletti, imponendo l’immissione di specifici ed addizionali indicazioni e controindicazioni di utilizzo.

Hugh Jackman affetto da cancro alla pelle

Hugh Jackman è affetto da un carcinoma a cellule basali, un cancro della pelle. E’ stato lui stesso attraverso il suo account instagram a fotografarsi ed a rivelare di essersi sottoposto ad un trattamento per questa malattia. Come potete vedere direttamente dalla foto, l’attore di “Wolverine”, “Van Helsing” e candidato all’Oscar per il ruolo di Jean Valejian per il film “Le Miserables” appare con un vistoso cerotto posto sul suo naso.

Melanoma, possibile cura da un colorante?

Il melanoma è uno dei tumori più gravi che possono colpire la pelle. La ricerca è sempre al lavoro per trovare possibili cure efficaci. Secondo gli scienziati del Moffit Cancer Center in Florida, una nuova possibilità terapeutica potrebbe essere rappresentata da uno specifico colorante solubile in acqua.

Cancro della pelle, un braccialetto indica il pericolo

Un braccialetto altamente tecnologico in grado di indicarci il pericolo di sviluppo di cancro alla pelle. Ha lavorato proprio a questo un gruppo di ricercatori dell’Università inglese di Strathclyde, mettendo a punto un dispositivo, molto simile ad un bracciale o ad un polsino, in grado di segnalarci se l’abbronzatura alla quale ci stiamo sottoponendo è pericolosa per la nostra salute.

Melanoma, valutare il rischio con un app fotografandosi nudi

Il caldo e l’estate ci spingono ad esporci al sole ed a godere dei suoi raggi in riva al mare. L’abbronzatura è bella alla vista e questo ci piace, ma è naturale chiedersi:  ha causato danni alla pelle? Vi è rischio di melanoma? E’ per rispondere a queste domande che nasce l’applicazione gratuita per iPhone “UMSkinCheck” messa a punto dai ricercatori dell’Università del Michigan. Unico problema? La necessità di fotografare diverse parti del corpo senza vestiti. In pratica delle foto di nudo.