I lettini solari provocano dipendenza

di Redazione 3

Un recente studio pubblicato sull’American Journal of Dermatology mette in guardia dai rischi di una singolare dipendenza, causata dalle troppe lampade solari.

I raggi UV-A dei lettini abbronzanti stimolano infatti la produzione di endorfine nell’epidermide, rendendo dipendenti dalle lampade in molti casi, soprattutto in persone che si sottopongono a 20-30 sedute al mese.
La dipendenza generata è analoga a quella degli oppioidi, dal momento che somministrando degli antagonisti degli oppioidi ai dipendenti dai raggi A i pazienti, nel 50% dei casi, non hanno più sentito il bisogno di sedute solari.
Le eccessive esposizioni ai raggi A provocano, inoltre, danni permanenti alla pelle, rendendola secca e raggrinzita e vengono spesso associati, nella loro forma eccessivamente assidua, a comportamenti insicuri, a disturbi alimentari, alcolismo e tabagismo.
[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>