10 cibi antiossidanti contro l’invecchiamento (FOTO)

Gli antiossidanti sono fondamentali per combattere i radicali liberi che sono tra le cause principali dell’invecchiamento: ecco perché, per rimanere giovani più a lungo, è importante assumerne in quantità corretta, anche attraverso l’alimentazione. Ci sono alimenti che sono dei perfetti antiossidanti naturali: quali i 10 da consigliare?

Torna l’ora solare, attenzione a non dormire troppo

Questa notte riporteremo, tornando all’ora solare, le lancette indietro di un ora. Ma attenzione a non indugiare nel sonno se questo non avviene in condizioni ottimali. Potrebbe rivelarsi deleterio e fonte di radicali liberi dannosi per il nostro organismo.

Erba di grano, proprietà e controindicazioni

L’erba di grano, conosciuta sin dai tempi dei Romani, poi caduta nel dimenticatoio, è stata riscoperta 50 anni fa dalla dottoressa americana Anne Wigmore. Si ricava dall’erba tenera del frumento germogliato da 10-12 giorni ed è in grado di migliorare i processi digestivi e assimilativi, di stimolare il metabolismo e di favorire l’eliminazione delle tossine. Vediamo insieme quali sono le proprietà dell’erba di grano e se esistono controindicazioni.

Papaya fermentata, proprietà e controindicazioni

La papaya, un frutto dalla caratteristica polpa di colore arancio, è molto diffusa nei Caraibi, dove le sue proprietà benefiche sono conosciute già da secoli. Ricca di vitamina C, selenio, flavonoidi e provitamina A, aiuta a contrastare i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare. Inoltre, è una miniera di sali minerali, in particolare potassio, calcio, magnesio, e di enzimi.

Pressione sanguigna, un aiuto dagli ossidanti

Gli ossidanti come i radicali liberi, da sempre ritenute sostanze pericolose per la salute del nostro organismo, potrebbero aiutare a mantenere regolare la pressione sanguigna. A sostenerlo, sono i ricercatori del King College di Londra, che hanno pubblicato i risultati dello studio su “Nature Medicine”.

Rughe, nuovi rimedi a base di mangostano e açai

Negli ultimi tempi, nell’ambito della cosmetica, sono sempre più diffuse le sostanze esotiche come l’açai e il mangostano. Si tratta, infatti, di frutti originari delle foreste tropicali, particolarmente ricchi di antiossidanti, che promettono di rendere la pelle più luminosa e soprattutto più giovane. Secondo i valori Orac (la scala che stima la capacità antiossidante), svolgerebbero un’azione anti-invecchiamento che supera di gran lunga il melograno o il mirtillo.

Guava, il frutto più antiossidante

La guava, un frutto dal sapore dolce diffuso in tutti i Paesi della fascia tropicale, sarebbe una super concentrato di antiossidanti, alla faccia di prugne e mango. A sostenerlo, è una ricerca condotta dal National Institute of Nutrition di Hyderabad, in India, recentemente pubblicata su ” Food Research International”.

Ictus nelle donne, si previene con il cioccolato fondente?

Il cioccolato fondente, oltre ad essere una vera delizia per il palato, sarebbe in grado di proteggere le donne dal rischio di ictus. A sostenerlo, è uno studio condotto da un team di ricercatori del Karolinska Institutet di Stoccolma, e pubblicata sul “Journal of the American College of Cardiology”.

Fertilita maschile, un aiuto dalla vitamina E e dal betacarotene

La vitamina E e il betacarotene potrebbero essere validi alleati della fertilità maschile difendendo gli spermatozoi dai danni causati dai radicali liberi. L’ipotesi, è stata avanzata da un team di ricercatori dell’University of Western Australia e della Monash University. Lo studio, è stato pubblicato su “Ecology Letters”.

Il super mirtillo sudamericano è una miniera di antiossidanti

Dopo il super pomodoro, e la super carota, è la volta del super mirtillo, direttamente in arrivo dal sud America, un concentrato di antiossidanti e bontà. A sostenerlo, è una ricerca condotta da Edward Kennelly, biologo del Lehman College (New York, Stati Uniti) e Paola Pedraza, botanica del New York Botanical Garden, pubblicata sul “Journal of Agricultural and Food Chemistry”.