Carenza di magnesio: sintomi, cause e rimedi

Quali sono i sintomi, le cause ed i rimedi della carenza di magnesio? Vediamoli insieme. Questo minerale è molto importante per la nostra salute: ne abbiamo bisogno in rapporto al nostro peso corporeo e all’età giornalmente.

Cachi, proprietà benefiche e controindicazioni

Autunno è la stagione dei cachi, frutti originari dell’Asia dalle moltissime proprietà benefiche. Molto gustosi, poco amati dai piccoli che non sono attratti dalla loro consistenza molliccia, questi frutti di colore arancione acceso sono un ottimo alleato della salute anche se presentano qualche piccola controindicazione che è sempre bene tenere a mente. E allora vediamo proprietà benefiche e effetti negativi dei cachi sull’organismo.

Sindrome intestino irritabile: sintomi più lievi con Kamut nella dieta

La sindrome dell’intestino irritabile è un disturbo gastrointestinale che provoca dolore addominale e causa gonfiore soprattutto se si consumano alcuni prodotti alimentari particolari, come grano e derivati del latte. Secondo un recente studio, però, la sindrome dell’intestino irritabile conosce netti miglioramenti se nella dieta viene inserito il grano khorasan KAMUT®.

5 motivi per mangiare le banane (FOTO)

Se il 27 agosto si celebra la National Banana Lovers Day, ovvero la giornata di coloro che amano le banane, un motivo ci sarà: questo frutto giallo ha infatti notevoli proprietà benefiche ed è per questo che va inserito di diritto in una dieta bilanciata. Possiamo individuare 5 motivi per mangiare banane: quali?

Meteorismo in gravidanza: cause, rimedi naturali e dieta


Tra i disturbi tipici della gravidanza, figura il meteorismo e tutti i sintomi imbarazzanti ad esso correlato: flatulenza, eruttazione e stipsi. L’origine del problema è da ricondursi a fattori di natura ormonale e funzionale, che pesano sull’apparato digerente della donna incinta. In questo articolo individueremo le cause di questo fastidioso disturbo e proporremo alcuni dei rimedi naturali più efficaci.

Meteorismo: sintomi, cause, rimedi e dieta


Con il termine meteorismo ci riferiamo all’accumulo di gas in eccesso nello stomaco e nel tratto intestinale. Le dirette conseguenze sono gonfiore e distensione addominale. Per espellere l’aria in eccesso, il corpo ricorre in modo naturale alla flatulenza e all’eruttazione. Normalmente ognuno di noi, nel corso della giornata, produce fino a 2 l di gas attraverso l’ano o la bocca. Nelle sue forme più o meno accentuate, il meteorismo interessa circa 4 persone su 10 in tutto il mondo.

Influenza, più di un milione gli italiani colpiti

Più di un milione di italiani a letto con influenza. Con un picco di incidenza dell’ultima settimana di almeno 250 mila casi. Sono questi i numeri relativi all’epidemia di influenza stagionale che questo gennaio 2012, peraltro ancora non conclusosi, ci regala. Si stima che le persone attualmente colpite e costrette a letto siano circa 232mila.

Contro i disturbi intestinali, un aiuto dai cachi

I cachi, un frutto tipico del tardo autunno, sono un alleato prezioso in caso di astenia, di colite o stitichezza, aiutano, infatti, a regolare le funzioni intestinali. E’ facilmente masticabile e ha un sapore delizioso, tuttavia non è indicato per i diabetici, gli obesi e i malati di ulcera gastroduodenale.

Disturbi intestinali, terza Settimana nazionale per la diagnosi e la cura di emorroidi e stipsi

Tempi duri per l’intestino durante ma soprattutto dopo le feste. Gli eccessi alimentari e gli stravizi non perdonano, specie chi già soffriva di disturbi intestinali come stitichezza e stipsi, ovvero una grossa fetta di popolazione, all’incirca 8 milioni di italiani. I dati per l’esattezza ci parlano di 4 milioni di affetti da stitichezza, le donne il triplo degli uomini, e di 3,7 milioni di pazienti che soffrono di emorroidi, in questo caso si tratta invece in gran parte di maschi.

Per sottoporsi ad un controllo si può approfittare delle visite gratuite che gli specialisti aderenti sparsi in tutta la penisola offriranno proprio in questo mese di gennaio, e ci tengono a sottolineare che il controllo sarà rapido e indolore. Cento in tutto i centri a disposizione per gli esami. Si svolgerà da lunedì 24 a venerdì 28 gennaio la Settimana nazionale per la diagnosi e la cura di emorroidi e stipsi, promossa dalla Siucp, Società italiana unitaria di colonproctologia, con il patrocinio del Ministero della Salute, della Simg (Società italiana di medicina generale) e che vede la partecipazione di Cittadinanzattiva.