Cosa mangiare per proteggere l’organismo dal freddo?

Con il freddo ed il gelo si è più soggetti a malattie quali il raffreddore, l’influenza, il mal di gola o la bronchite. Si tratta di condizioni dovute ad infezioni, batteriche o virali, favorite da un abbassamento delle difese immunitarie dovuto proprio alle temperature rigide. Con la giusta alimentazione però possiamo -non solo scaldarci con gusto- ma anche rafforzare le nostre difese immunitarie e recuperare le energie perse. Come? Ecco qualche consiglio da “mettere in tavola”.

Alimentazione bambini in estate, consigli utili

L’alimentazione riveste un ruolo fondamentale sempre per la salute dei bambini e a maggior ragione in estate quando il caldo e le temperature afose rendono i piccoli più spossati e più deboli. Cosa dar loro da mangiare allora durante i mesi più torridi?

Integratori di Vitamina C: effetti collaterali da evitare

La vitamina C o acido L-ascorbico è uno degli elementi a noi necessari per un corretto funzionamento dell’organismo. E’ presente in diversi cibi ed è idrosolubile. Gli integratori ci vengono in aiuto quando abbiamo bisogno di assumerne in quantità precise. Ma ci sono effetti collaterali? Possiamo evitarli?

Vitamina C: tutti i benefici per la salute (FOTO)

La vitamina C apporta al nostro organismo tanti benefici ed è uno degli elementi di cui il nostro corpo necessita per funzionare al meglio. Non rappresenterà la panacea di tutti i mali, ma con le sue funzioni è in grado di preservarci da diverse malattie. Scopriamo insieme in quanti modi può far bene alla salute.

Vitamina F: a cosa serve, proprietà e dove si trova

La vitamina F (dall’inglese Fatty Acids) è costituita da un insieme di acidi grassi essenziali, in prevalenza Omega 3, Omega 6 e Omega 9. Poiché il nostro organismo non è in grado di sintetizzarla, deve essere introdotta con l’alimentazione oppure attraverso i supplementi dietetici. Vediamo insieme a cosa serve, le proprietà e in quali alimenti si trova.

Smettere di mangiare: sostanze nutritive al posto del cibo?

Cocktail di polveri di sostanze nutritive al posto di una normale alimentazione? Siamo un po’ scettici a dire il vero, ma quello che Rob Rhinehart ha inventato al momento sembra dargli il necessario apporto energetico per sopravvivere senza problemi mangiando solo due volte la settimana.

Olimpiadi di Londra 2012: l’alimentazione degli sportivi

Ci avviciniamo alle Olimpiadi di Londra 2012, per questo mi piace cogliere l’occasione per riflettere sull’alimentazione degli sportivi. Cosa mangeranno i nostri campioni per essere sempre in perfetta forma fisica ed avere performance ottimali che speriamo li conducano al podio? L’attività sportiva richiede energie speciali, perché mette sotto sforzo l’organismo, a qualunque livello la si pratichi, sia dilettantistico che professionale.

Vitamine ed integratori: pericolosi se assunti in eccesso

In tutte le cose deve esservi una misura. In un vecchio detto come questo, frutto della saggezza popolare è racchiuso il clou di ciò che i ricercatori dell’Università della Finlandia Orientale hanno scoperto sull’utilizzo di vitamine ed integratori alimentari: possono rivelarsi estremamente dannosi per la salute delle donne, soprattutto se non più giovanissime.

Contro il mal di gola, un aiuto dal sedano

Il cambio di stagione è quasi sempre foriero di malanni, e il mal di gola, è il primo in cima alla lista. In autunno, infatti, le affezioni delle vie respiratorie sono all’ordine del giorno, ma i rimedi naturali, ancora una volta, si rivelano particolarmente efficaci sia per prevenire che per alleviare i sintomi.

Vitamine: un sostegno al sistema immunitario, utili per affrontare anche l’arrivo della primavera

Le vitamine rappresentano un importante sostegno al sistema immunitario sia degli adulti che dei bambini. In questo periodo ce ne è un grande bisogno, per vari motivi. I miei bambini ad esempio sono reduci dalla violenta influenza stagionale che li ha portati ad avere febbre molto alta anche per una settimana di seguito e ad avere più ricadute nell’arco degli ultimi due mesi. Ora con gli sbalzi di temperatura sembrano tornare a stare male: tosse, un accenno di raffreddore o forse solo l’inizio delle allergie primaverili. Un quadro preciso che corrisponde alla maggior parte dei bambini italiani credo e, perché no, anche ai genitori. Gli sbalzi di temperatura di questi giorni debilitano ulteriormente chi è già fragile a causa dei malesseri invernali e degli antibiotici. Come rafforzare allora il sistema immunitario?

Influenza, la dieta della Coldiretti per contrastarne i sintomi

La Coldiretti è di parte, si sa, ma quando si parteggia per frutta e verdura e la si associa alla salute non si sbaglia mai. E così pubblichiamo volentieri i consigli per combattere l’influenza a tavola diffusi in queste ultime ore dall’associazione.

Si parte dal presupposto che fa più freddo, le temperature sono in calo, e l’apporto calorico deve essere adeguato a gestire il clima più rigido, ovviamente sempre in relazione al sesso, all’attività fisica e alle esigenze alimentari specifiche. Se siete influenzati o a rischio influenza la dieta dimagrante, insomma, pare proprio che dovrà aspettare.

Dimagrire dopo le feste: i consigli della Coldiretti

Oggi è ripresa per molti la solita routine. Ci giurerei che la frase più pronunciata, farcita di sentita sincerità è stata: “da oggi comincio la dieta”. Dimagrire è l’imperativo per ognuno di noi dopo le feste natalizie. Secondo l’esperienza comune ed alcuni calcoli presentati oggi dalla Coldiretti, abbiamo circa 2 chili in più da smaltire e se possibile anche velocemente, in più necessitiamo di disintossicarci da varie tossine accumulate. In media sono state assunte circa 15-20 mila chilo-calorie di troppo, in un mix tra cibi, bevande alcoliche e dolciumi vari, a discapito dell’assunzione di frutta e verdura. Per essere precisi, sottolinea la Coldiretti, gli italiani hanno mangiato 100 milioni di chili di panettoni e pandori, 20.000 tonnellate di pastasciutta, 5 milioni di chili tra cotechini, zamponi, salumi, frutta secca, formaggi, carne e 80 milioni di bottiglie di spumante…solo per la vigilia di Natale ed il pranzo successivo, oltre che per il cenone dell’ultimo dell’anno!

I chili in più sono il frutto di questo abuso, a cui si è abbinata un’obbligata sedentarietà: palestre chiuse, ore di sonno alterate, senso di pesantezza, ecc. Per aiutare i buoni intenzionati ad eliminare il peso accumulato, la Coldiretti con la collaborazione di esperti nutrizionisti ha stilato una lista dei prodotti alimentari consigliati per raggiungere l’obiettivo dimagrimento in salute!

2011, l’Oroscopo della Salute segno per segno: Toro e Gemelli

Non avete ancora letto il vostro oroscopo per il 2011? Oppure volete sapere qualcosa in più che riguarda la salute? Eccoci nuovamente insieme per capire (tra il serio ed il faceto) cosa le stelle prevedono per il nostro benessere nei prossimi 12 mesi. Ricordatevi però che oltre queste ipotesi, il gran lavoro spetta a voi cari lettori di Medicinalive! Uno stile di vita sano è alla base di tutto. Lo dicono anche gli astri….Scommettete?